Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!

Cerchi un’idea originale per San Valentino? Ecco la torta romantica con cuori di gelatina rossa e al limone. Preparala con la nostra ricetta

Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!
Una seduzione sottile e voluttuosa per l’appuntamento più romantico dell’anno: per San Valentino prepara questa torta romantica con cuori di gelatina.

  • Preparazione 2 ore
  • Cottura 10 minuti
  • Stampo in silicone a cuore 21 x 18 x 6 cm
  • Per 12/14 persone

Ingredienti

pasta biscotto:

  • 50 g di zucchero 
  • 1 uovo
  • 30 g di farina
  • 6 g di cacao

crema:

  • 600 g di latte
  • 50 g di farina 
  • 5 albumi
  • 8 g di colla di pesce
  • 200 g di zucchero
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 200 g di panna montata
  • 30 g di zucchero a velo

gelatina di limone:

  • scorzetta di 1 limone e 70 g di succo
  • 180 g d’acqua
  • 130 g di zucchero
  • 10 g di colla di pesce

gelatina rossa:

  • 630 g di frutti rossi misti
  • 320 g di zucchero
  • 90 g d’acqua
  • 16 g di colla di pesce

inoltre:

  • olio di mandorle per lo stampo

Preparazione

1.2. Pasta biscotto: montate a spuma l’uovo con lo zucchero, quindi aggiungete la farina e il cacao, mescolate e trasferite l’impasto nello stampo imburrato. Cuocete poi a 190° per 10 minuti. Sformate e conservate la pasta in un sacchetto per evitare che si secchi. Pulite quindi lo stampo che riutilizzerete con le gelatine.

Gelatina di frutti rossi: frullate i frutti rossi con lo zucchero e l’acqua e poi filtrate. Scaldate 6 cucchiai di purea e fatevi sciogliere la colla di pesce ammollata in acqua e scolata, poi mescolatela al resto della purea. Tenete da parte.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!

Crema

3.4.5. Scaldate il latte e intanto sbattete gli albumi con lo zucchero. Versate la farina e stemperate con il latte, poi su fuoco moderato e sempre mescolando addensate la crema. Allontanatela dal calore, poi aromatizzatela con la scorzetta del limone e immergete la colla di pesce ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Fatela sciogliere, poi coprite la ciotola con pellicola a contatto e raffreddate. Montate la panna con lo zucchero a velo e amalgamatela alla crema fredda.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!

Leggi anche:
Coppe cremose al pompelmo rosa

Gelatina di limone

6.7. Mettete in un tegame la scorza del limone, l’acqua, lo zucchero e il succo e fateli bollire per 3 minuti. Dopo aver allontanato il tegame dal fuoco, immergete la colla di pesce, già rinvenuta in acqua fredda e strizzata. Dopo 10 minuti passate il composto nel colino, versatene 250 g nello stampo unto con l’olio di mandorle e mettetelo in frigo a solidificare (o in freezer per 8 minuti).

Dividete la restante gelatina in 3 parti e coloratele distribuendo circa 250 g di frullato di frutti rossi, in modo da ottenere tre gradazioni di colore.
Colate queste tre gelatine rosse in piccoli stampi di silicone da muffins e solidificatele in frigo.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!
8. Sformate i dischetti rossi e con piccoli coppapasta a forma di cuore, ritagliate dei cuoricini di diverse misure.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!
9.10. Distribuiteli nello stampo sopra lo strato di gelatina al limone solidificata, poi versate la metà della crema e ponete in freezer per 10 minuti.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo! Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!
11. Riprendete lo stampo e versate sulla crema la gelatina rossa in uno strato di circa 4 mm di spessore, ripassatela a solidificare per 10 minuti e, infine, versate la crema rimasta.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!12. Effettuate ancora un passaggio in freezer di circa 10 minuti, poi chiudete con la pasta biscotto. Mantenete il dolce in frigo per 4 -6 ore, quindi sformatelo sul piatto da portata.
Torta romantica con cuori di gelatina: per un San Valentino dolcissimo!

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.