Se ami i dolci speziati, prova questa torta soffice con pesche e una punta di cardamomo. Essendo un dolce semplice, è perfetto per colazione e merenda

Torta alle pesche e cardamomo

Ecco la ricetta della nostra torta di pesche profumata al cardamomo. E se ami i dolci speziati, prova anche i budini con limone e zenzero.

  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 35-40 minuti
  • Stampo Ø 22 cm
  • Per 8 persone

Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 3 uova
  • 140 g di zucchero
  • 8 g di lievito
  • 120 g di burro a pomata
  • 1 pizzico di sale
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • una puntina di semi di cardamomo tritati
  • 1 pesca piccola
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

Setacciate in una ciotola la farina con il lievito e il sale. Lasciate il burro a temperatura ambiente e, quando diventa morbidissimo, montatelo con lo zucchero, poi aromatizzatelo con la buccia del limone e il cardamomo.

Fate assorbire alla battuta un uovo alla volta alternando con qualche cucchiaio di farina. Amalgamate infine tutta la farina. Foderate il fondo dello stampo con foglio di carta da forno e poi imburrate e infarinate le pareti, quindi versate l’impasto e livellatelo.

Tagliate a fette la pesca e poi sbucciate la metà delle fettine. Affondatele nella torta alternando quelle sbucciate con quelle con la buccia, quindi irroratele con lo zucchero e infornate la torta a 170° per 35-40 minuti.