In questa ricetta, a partire da una torta con albicocche e pesche sciroppate, diamo vita a dei golosi dolcini con frutta e panna

Torta con albicocche e pesche sciroppate
Piatto, vassoio e tazza Creative Tops, forchettine Palais Royal

Il modo più semplice per preparare dei pasticcini è… fare una torta a fettine e poi decorarli come tanti dolcetti! In questa ricetta partiamo da una torta con albicocche e pesche sciroppate per creare dei golosi dolcini alla frutta.

  • Preparazione 45 minuti
  • Cottura q.b. 
  • Stampo Ø cm 24
  • Per 10 persone

Ingredienti

torta:

  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 50 g di farina
  • 85 g di zucchero
  • 50 g di fecola 
  • scorza di 1/2 limone
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale

farcia:

  • 130 g di pesche sciroppate
  • 40 g di albicocche sciroppate
  • 150 g d’acqua
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di amido di mais
  • 1 stecca di vaniglia
  • 5 g di colla di pesce

inoltre:

  • liquore a piacere q.b.
  • 100 g di panna montata
  • scagliette di cioccolato bianco e nero

Preparazione

1.Torta: sbattete le uova con lo zucchero e, quando la battuta cadrà a nastro, aggiungete la scorza grattugiata del mezzo limone e il succo.

Amalgamate delicatamente alla massa la farina, poi la fecola con il lievito e un pizzico di sale. Versatela nello stampo preedentemente imburrato e infarinato e infornate a 175° per 15 minuti. Quando la torta sarà cotta, sfornatela e sformatela su una gratella a raffreddare.

Lavate lo stampo e foderatelo con pellicola (oppure adagiate il cerchio mobile sul piatto da portata).

2.3.4. Farcia: frullate le pesche e le albicocche sciroppate. Stemperate l’amido in poca acqua, poi aggiungete il resto dell’acqua, lo zucchero e la raschiatura della vaniglia. Scaldate e addensate, poi aggiungete la colla di pesce ammollata in acqua fredda e strizzata e il frullato. Lasciate raffreddare ma non indurire.

    

Pareggiate la torta e poi ricavatene uno strato sottile.

5.6. Ponete la base nello stampo, inumiditela con un poco di liquore diluito con acqua e poi ricopritela con la farcia di pesche. Ponete in frigo per 30 minuti. Sformate la torta e dividetela in piccolo quadretti.


Decorazione: montate la panna e distribuitela a ciuffi sui quadretti, poi arricchite la superficie con le scagliette di cioccolato e servite.