Che sia per l’aperitivo o per l’antipasto, un bel vassoio di tartine fantasiose e vol-au-vent farciti fa sempre la sua figura! Ecco qualche ricetta sfiziosa

Guarda questo vassoio coloratissimo: prima ancora di mettere a fuoco le tartellette, sai già che troverai qualcosa che ti piace! Puntare sulla varietà è un modo per divertire e incuriosire i tuoi ospiti… perciò rimboccati le maniche e prepara con noi:

  • Tartine con crema di formaggio e coppa (o come vuoi tu)
  • Vol-au-vent farciti con ricotta e frutta
  • Tartellette ai gamberetti e fiocchi di latte (o anche dolci)
  • Bruschette con mostarda di frutta, bollito e salsa verde

Tartine con crema di formaggio e coppa

  • Preparazione 15 minuti
  • Tagliapasta Ø 5 cm 
  • Per 10/12 tartine

Ingredienti

  • 60 g di pane da tramezzino
  • 10-12 fette di coppa
  • 100 g di robiola
  • 1-2 cucchiai di latte
  • 1/2 cucchiaino di paprika dolce
  • cetriolini sott’aceto
  • maggiorana

Preparazione

Incidete il pane con il tagliapasta. Lavorate la robiola con il latte e la paprika, poi spalmate il formaggio sulle tartine, quindi decoratele con una rosellina di coppa, i cetriolini e la maggiorana.

Vol-au-vent farciti con ricotta e frutta

Vol-au-vent farciti con ricotta e frutta

  • Preparazione 15 minuti
  • Per 16-18 pezzi

Ingredienti

  • 16-18 vol-au-vent

farcia:

  • 200 g di ricotta di pecora
  • 150 g di formaggio fresco spalmabile
  • timo, sale, pepe bianco
  • 80 g di parmigiano grattugiato

decorazione:

  • 1 pera, miele, noci
  • chicchi ribes

Preparazione

Farcia: mescolate la ricotta e il formaggio spalmabile, poi insaporite con sale, pepe e timo.

Unite il parmigiano e amalgamate.

Tritate grossolanamente la metà della pera e legatela con un poco di miele e pepe.

Dieci minuti prima di portare in tavola, distribuite i cubetti di pera sul fondo dei vol-au-vent, poi trasferite la farcia in un sac à poche con beccuccio tondo e ricoprite le pere con un grosso ciuffo.

Guarnite con spicchietti di pera, qualche noce tritata e chicchi di ribes.

Colate un poco di miele sui vol-au-vent e servite.

Tartellette ai gamberetti e fiocchi di latte

Tartellette ai gamberetti e fiocchi di latte

  • Preparazione 25 minuti
  • Cottura 10-12 minuti
  • Stampo da tartelletta Ø 6,5 cm
  • Per 12 pezzi

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 175 g di fiocchi di latte
  • 150 g di gamberetti cotti a vapore
  • pepe, sale
  • olio extravergine d’oliva
  • erba cipollina tritata
  • 1 lime

Preparazione

Cottura in bianco: nella pasta brisée incidete dei dischi e rivestite gli stampini imburrati e infarinati.

Rifilate la pasta sui bordi e pungetela sui fondi. Proteggetela con dischetti di carta-forno e riempite gli stampi con del riso.

Infornate a 180° per 10 minuti, sfornate, eliminate il riso e la carta, poi rimettete in forno proseguendo la cottura per altri 1-2 minuti. Sfornate e sformate i gusci. Condite i fiocchi di latte sgocciolati con l’erba cipollina tritata, poco sale e un filo d’olio.

Farcite le tartellette con i fiocchi di latte, poi distribuite i gamberetti conditi con poco pepe, olio, erba cipollina tritata e scorzette di lime.