Sembrano delle piccole palline di Natale, queste prelibate tartellette bianche e rosa. Decorate con cupole di fragole e ribes, racchiudono un cuore alla vaniglia

Tartellette natalizie alla vaniglia con ribes e fragole

Come tante palline di Natale, queste tartellette rosa acceso sono bellissime decorazioni per la tavola, oltre ad essere buonissime. Prepara la crema alla vaniglia e le cupolette di ribes e fragole e poi servile con una decorazione festosa.

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura q.b.
  • Stampo a semisfere Ø 5 cm
  • Stampini da tartellette Ø 8 cm 
  • Per 10-12 pezzi

Ingredienti

frolla:

  • 70 g di zucchero a velo
  • 145 g di farina
  • 1 tuorlo
  • 85 g di burro freddo
  • 10 g di cacao
  • semi di 1/2 bacca di vaniglia

crema:

  • 15 g di amido di mais
  • 200 g di panna
  • 120 g di latte
  • 80 g di zucchero
  • 15 g di amido di riso
  • 1/2 bacca di vaniglia o 2 anici stellati

cupole rosse:

  • 150 g di zucchero
  • 300 g di ribes e fragole
  • 8 g di colla di pesce
  • scorzette di arance
  • marmellata di arance

Preparazione

Frolla: mescolate la farina, lo zucchero e il cacao, intrideteli con il burro freddo formando delle briciole e finite di impastare con il tuorlo, i semi della vaniglia e, se occorre, qualche cucchiaio d’acqua. Proteggete la frolla e rassodatela in frigo per 2 ore.

Cupole rosse: frullate la frutta rossa con lo zucchero, cuocete per 2 minuti e allontanate dal fuoco. Immergete la colla di pesce ammollata e strizzata, poi filtrate la purea. Versate il composto nelle impronte a semisfere dello stampo e solidificate.

Crema: unite panna, latte e zucchero, poi i due amidi e l’aroma. Cuocete il composto fino ad addensarlo, sempre mescolando. Coprite la ciotola con pellicola e lasciate raffreddare. Successivamente stendete la frolla ad uno spessore di 3 mm, incidetela e rivestite gli stampini unti e infarinati.

Rifilate l’eccesso di pasta e poi coprite i fondi con foglietti di carta da forno. Riempiteli con fagioli secchi, quindi cuoceteli in bianco per 14 minuti a 180°. Sfornate i gusci di pasta e sformateli, quindi velate i fondi della frolla con la marmellata.

1.2.3. Con una sacca dotata di bocchetta tonda riempite i gusci con la crema al latte (ma conservatene 3 cucchiai per la decorazione). Sformate le semisfere alla frutta rossa e poi appoggiatele sulla crema. Usando un beccuccio a stella deponete un ciuffo di crema su ciascun dolcetto e arricchite con scorzette di arancia.

Tartellette natalizie alla vaniglia con ribes e fragole

Tartellette natalizie alla vaniglia con ribes e fragole

Tartellette natalizie alla vaniglia con ribes e fragole