Tartellette all’acqua con mascarpone e lamponi Tartellette all’acqua con mascarpone e lamponi
Tartellette all’acqua con mascarpone e lamponi

Le tartellette al mascarpone e lamponi richiedono una lunga preparazione, ma il risultato è squisito! Segui la ricetta illustrata

Tartellette al mascarpone e lamponi

Alzatina EASY LIFE DESIGN by Nuova R2S

Oggi prepariamo delle tartellette speciali: l’impasto dei cestini, a base di acqua e un cucchiaio di olio, va infatti preparato almeno 12 ore prima. La farcia, invece, abbina lamponi e mascarpone.

  • Preparazione 50 minuti
  • Cottura 13 minuti
  • Stampini Ø 5 cm
  • Per 17 pezzi

Ingredienti

pasta (da fare almeno 12 ore prima):

  • 135 g di farina
  • 65 g d’acqua
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • 25 g di zucchero a velo
  • scorzetta grattugiata di ½ arancia

farcia:

  • 200 g di mascarpone
  • 15 g di zucchero a velo
  • 100 g di lamponi
  • 10 g di amido di mais
  • 120 g di zucchero a velo
  • marmellata di arance per velare

decorazione:

  • scorzette di arancia
  • mirtilli
  • 1 arancia pelata al vivo

Preparazione

Pasta: mescolate la farina con lo zucchero a velo e le scorzette e cominciate ad impastarli progressivamente con metà acqua, poi con l’olio per finire con l’acqua restante.

Lavorate energicamente la pasta per 5-7 minuti, quindi proteggetela con pellicola e conservatela in frigo per 12 ore.

Farcia: frullate i lamponi con lo zucchero e poi passateli nel setaccio.

1.Stemperatevi l’amido, quindi mettete la purea sul fuoco. Appena alza il bollore, allontanate dal fuoco e versatela in un contenitore largo per raffreddarla più rapidamente mescolandola ogni tanto.

2. Sbattete leggermente il mascarpone con 15 g di zucchero a velo e poi incorporatelo alla purea fredda.

3.4 Ungete e infarinate gli stampini, poi foderateli con la pasta, rifilate i bordi e punzecchiate i fondi.

Procedete alla cottura in bianco: proteggete i gusci con dei dischetti di carta da forno, riempiteli con riso e cuoceteli per 13 minuti a 190°. Sfornateli a cottura e sformate le tartellette sulla gratella.

5. Velate i fondi dei dolcetti con una puntina di marmellata d’arancia. Raccogliete la crema in una tasca da pasticceria con beccuccio tondo e deponete un ciuffo di farcia in ogni tartelletta.

6. Rassodatele in frigo almeno per 30 minuti, quindi decoratele con spicchi di arancia pelati al vivo, scorzette e 1 mirtillo.

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *