Per la cena della Vigilia di Natale ti proponiamo un secondo di pesce leggero ma anche sfizioso: ecco la ricetta delle sogliole all’aceto di vino bianco condite con capperi e pinoli

Sogliole all'aceto con capperi e pinoli
Vassoio Ceramiche Virginia

Dopo i super antipasti della cena della Vigilia e un primo di mare ricco, ci vuole un secondo leggero e sfizioso: ecco perché ti proponiamo la ricetta delle sogliole all’aceto con capperi e pinoli.

  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 10 minuti 
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 4 sogliole spellate e spinate
  • 1 cipollotto, 1 spicchio d’aglio (anche la parte verde)
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 3 cucchiai di aceto bianco
  • 1 manciata di pinoli
  • prezzemolo già tritato
  • insalata verde mista per servire
  • sale, pepe, olio extra vergine di oliva

Preparazione

Tostate leggermente  i pinoli. Tagliate a fettine non troppo sottili il cipollotto e poi rosolatelo in olio extra vergine di oliva con i capperi e l’aglio già schiacciato. Sfumate con l’aceto di vino bianco, quindi salate, pepate a piacere e tenete in caldo.

Infarinate delicatamente le sogliole e rosolatele in olio, poi ricopritele con la verdura, rimescolate con molta delicatezza e completate infine con qualche pinolo e il prezzemolo tritato. Servite subito con un’insalata verde mista condita a piacere.