I soffioni abruzzesi sono dei dolcetti morbidi a base di ricotta, aromatizzati al limone. Ecco la ricetta per realizzarli a casa

Soffioni abruzzesi: ricetta dei dolcetti a base di ricotta

Sforna a casa i sapori dell’Abruzzo: ecco la ricetta dei soffioni abruzzesi, morbidi dolcetti a base di ricotta.

  • Preparazione 45 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Stampo a impronte da muffin
  • Per 16 pezzi

Ingredienti

pasta: 

  • 110 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • 5 cucchiai d’olio d’oliva

farcia:

  • 4 uova
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 130 g di zucchero
  • buccia grattugiata di 2 limoni

decorazione:

  • zucchero a velo

Preparazione

Versate la ricotta in un colino e lasciatela sgocciolare in frigo per 2 ore.

Pasta: impastate tutti gli ingredienti, formate un panetto e ponetelo in frigo avvolto in pellicola. Lasciatelo riposare per 2 ore.

Farcia: passate la ricotta nel setaccio, a parte montate i tuorli con lo zucchero, poi aromatizzate con la buccia dei limoni grattugiata. Aggiungete la ricotta, quindi omogeneizzate con cura. A parte montate a neve gli albumi e aggiungeteli a cucchiaiate all’impasto.

Con il mattarello stendete la pasta portandola allo spessore di 2-3 mm. Ritagliate dei quadrati di 11×11 cm e adagiateli nelle impronte dello stampo precedentemente unte e infarinate. Lasciate fuoriuscire morbidamente i vertici del quadrato.

Distribuite la farcia e poi ribattete al centro i quattro angoli della pasta senza chiuderli. Infornate a 175° e cuocete i soffioni per 30 minuti, poi proteggeteli e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti alla temperatura di 160°.

Serviteli dopo averli spolverati con abbondante zucchero a velo.