Sbrisolona con le mele Sbrisolona con le mele
Per preparare la sbrisolona usiamo le mele di qualità Gala e un ricco mix di nocciole e mandorle tritate grossolanamente Leggermente più piccola rispetto... Sbrisolona con le mele

Per preparare la sbrisolona usiamo le mele di qualità Gala e un ricco mix di nocciole e mandorle tritate grossolanamente

Sbrisolona con le mele

Leggermente più piccola rispetto ad altre mele nel formato, ma grande nel gusto grazie alle note aromatiche della polpa: è Gala La Trentina, la mela che si distingue per il suo colore rosso vivo, il suo dolce profumo e una succosità unica. La utilizziamo per preparare la sbrisolona con le mele.

  • Preparazione 30 minuti
  • Stampo Ø 22 cm
  • Per 8-9 persone

Ingredienti

  • 400 g di mele Gala La Trentina
  • 100 g di farina di mais fioretto
  • 160 g di farina
  • 100 g di burro freddo a cubetti
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 100 g tra mandorle e nocciole tritate grossolanamente
  • 3 g di lievito
  • 1 limone
  • 1 pizzichino di sale

decorazione:

  • nocciole e mandorle con e senza pelle
  • zucchero a velo

Preparazione

Tagliate a cubetti le mele mondate, passateli nel succo di limone e fateleli appassire in forno a 175° per 15 minuti. Ponete in una ciotola le farine, il lievito, il sale, la frutta secca, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Aggiungete il burro e intridete.

Leggi anche:
Ciambelle lievitate e fritte all’arancia: dolce di Carnevale

Finite di impastare con l’uovo e mescolate in modo da ottenere un impasto sbriciolato.

Imburrate e infarinate lo stampo e distribuitevi un poco di impasto a briciole lasciandole cadere senza schiacciarle; spargete i cubetti di mele e ricoprite con altre briciole di pasta.

Distribuite in superficie il resto delle mele, poi le mandorle e le nocciole intere.

Infornate a 180° per 45 minuti (se la torta dovesse scurire troppo, proteggetela con un foglio di carta alluminio), poi proseguite la cottura per altri 7-8 minuti con calore solo sotto. Sfornate la torta, sformatela sulla gratella e, una volta fredda, spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Ottima gustata al naturale, la mela Gala è sublime anche nella preparazione dei dolci. Per info: www.latrentina.it

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

Read more:
pandolce ricetta dolce tradizionale
Ricetta del Pandolce ligure

La cassata siciliana alla maniera di chef Rino
La cassata siciliana alla maniera di chef Rino

Crostata di frolla alle mandorle con farcia ricotta e arancia
Crostata di frolla alle mandorle con farcia ricotta e arancia

Close