Ecco la ricetta del risotto profumato allo speck e cavolo verza: un primo saporito ed equilibrato, perfetto per la domenica

Risotto profumato allo speck e cavolo verza

Per ravvivare il sapore del risotto allo speck e cavolo verza abbiamo usato il brodo di carne, ma tu puoi usare anche quello vegetale.

  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura q.b.
  • Facile 
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di riso per risotti
  • 200 g di cavolo verza
  • 80 g di speck affettato non troppo sottile
  • 50 g di cipolla, vino bianco q.b.
  • brodo di carne q.b.
  • prezzemolo
  • burro
  • sale, pepe
  • parmigiano grattugiato

Preparazione

Tritate fine la cipolla e lasciatela appassire in una noce di burro.

1. Alzate la fiamma, aggiungete lo speck a listarelle e la verza tagliata in una julienne finissima. Quando tutto sarà rosolato, versate il riso e tostatelo.

2.3. Sfumate con mezzo bicchiere di vino e portate avanti la cottura aggiungendo gradualmente il brodo bollente. Salate.

4. Quando il riso sarà quasi cotto, mantecatelo con un ultimo mestolino di brodo, una noce di burro e abbondante formaggio grattugiato.

Spolverate con poco prezzemolo tritato, una macinata di pepe, poi servite.