Per la serie: il classico che ci piace sempre, ecco la ricetta illustrata delle sarde a beccafico fritte, con tutti i consigli per un risultato perfetto!

Ricetta delle Sarde a beccafico fritte

La cosa più difficile, quando si prepara un piatto tradizionale (e arcinoto) è riprodurre un risultato tecnicamente perfetto. È la sfida anche di questa ricetta: le sarde a beccafico fritte. Noi ti aiutiamo dandoti il procedimento illustrato e tutti i consigli per un piatto unico!

  • PREPARAZIONE 30 MINUTI
  • COTTURA Q.B.
  • FACILE
  • PER 4 PERSONE

Ingredienti

  • 1 KG DI SARDE
  • 150 G DI MOLLICA DI PANE RAFFERMO GRATTUGIATA
  • 1 CIUFFO DI PREZZEMOLO TRITATO
  • 3 UOVA
  • SPICCHIO D’AGLIO
  • 1 TAZZA DI PANGRATTATO
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
  • SALE, PEPE
  • FETTINE DI LIMONE

Preparazione

1.2.3. Squamate le sarde, apritele a libro ed eliminate le spine. Lavatele e cospargetele con sale.
Ricetta delle Sarde a beccafico fritteRicetta delle Sarde a beccafico fritte4.5. Preparate un trito con aglio, prezzemolo, sale e pepe e amalgamatelo alla mollica di pane grattugiata, poi ammorbidite con olio.
6. Sbattete le uova, salate leggermente, passatevi le sarde, poi immergetele nel pangrattato.
Friggetele in olio caldo e, a doratura, scolatele su carta da cucina. Servite con fettine di limone.
Ricetta delle Sarde a beccafico fritteSe invece vuoi qualcosa di più particolare e insolito, prova la ricetta dei Cannelloni di mare ripieni di baccalà!