Ecco i dolci perfetti per Carnevale: i coriandoli fritti con il Marsala! Ricetta illustrata e facile. L’unico problema? Uno tira l’altro 

Ricetta dei coriandoli al Marsala fritti: uno tira l'altro

Ecco il dolce perfetto per Carnevale: sono dei piccoli coriandoli di impasto al Marsala, che vengono fritti e cosparsi di zucchero a velo. E se cerchi delle ricette per lo stesso periodo, prova anche a preparare i Nastri zuccherati e la Cicerchiata.

  • PREPARAZIONE 20 MINUTI
  • COTTURA Q.B.
  • TAGLIAPASTA Ø 3 CM
  • FACILE
  • PER 4/6 PERSONE

Ingredienti

pasta:

  • 300 G DI FARINA
  • 30 G DI ZUCCHERO
  • 1 PIZZICO DI SALE
  • 30 G DI BURRO
  • 100 G DI UOVA SGUSCIATE
  • 30 G DI MARSALA
  • SCORZA GRATTUGIATA DI
  • 1 ARANCIA
  • OLIO PER FRIGGERE

decorazione:

  • ZUCCHERO A VELO

Preparazione

 In una ciotola raccogliete la farina, lo zucchero, il burro morbido e infine le uova. Unite il Marsala, il sale e la scorza, poi cominciate ad impastare gli ingredienti in modo da ottenere un impasto liscio e compatto.

 Sulla spianatoia infarinata stendete la pasta con il mattarello allo spessore di 2-3 mm. Con un tagliapasta incidetela ricavando tanti dischetti.

 Scaldate l’olio, poi quando avrà raggiunto la giusta temperatura, cominciate a friggere poche frittelle alla volta e scolatele man mano sulla carta da cucina. Ancora calde passatele nello zucchero a velo.

Di seguito la ricetta illustrata:

1-2. Impastate la farina con le uova, il burro, lo zucchero e il Marsala.Ricetta dei coriandoli al Marsala fritti: uno tira l'altro3-4. Stendete la sfoglia e poi ritagliate dei dischetti.5-6. Friggeteli e scolateli, poi spolverizzate con lo zucchero.