Ecco un antipasto a sorpresa: i mini ravioli al pecorino dolci e… piccanti. Per il palato sono un vero piacere, perché li scopri poco a poco
Ravioli al pecorino dolci e piccanti

I ravioli al pecorino dolci e piccanti sono un mix di sapori e suggestioni che si scopre poco a poco!

  • Preparazione 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Facile
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 400 g di pasta frolla pronta

Farcia:

  • 300 g di pecorino stagionato grattugiato
  • 2 peperoncini
  • 80 g di zucchero
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 uovo, 3 albumi

Preparazione

All’uovo mescolate gli albumi, i peperoncini tritati, lo zucchero, la buccia di limone e poi, a poco a poco, il pecorino grattugiato. Dovrete ottenere una farcia morbida ma consistente.

Stendete quindi la pasta frolla e ricavate dei dischi di 8-9 cm di diametro.

Farciteli con un cucchiaio di ripieno e poi ripiegateli saldando bene i bordi.

Disponete quindi i ravioletti su due placche protette con carta da forno e cuoceteli a 180° per 20 minuti.

E se ami i ravioli, prova anche quelli in brodo e ripieni con carne di maiale.