La quiche di peperoni, zucchine e pancetta è perfetta in tante occasioni: come antipasto, secondo, oppure per il pranzo in ufficio!

Quiche di peperoni, zucchine e pancetta

Golosa e leggera, la quiche di peperoni, zucchine e pancetta è perfetta in tante occasioni: puoi servirla come antipasto, secondo, oppure portarla per il pranzo in ufficio! Preparala seguendo la nostra ricetta.

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura q.b.
  • Tortiera Ø 26 cm
  • Per 6 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di ricotta
  • 2 uova
  • 4 zucchine scure medie
  • 1 peperone
  • 70 g di pancetta affumicata già tagliata a cubetti
  • 40 g di formaggio pecorino
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe, prezzemolo tritato

Preparazione

Rosolate in olio la pancetta e aggiungete le verdure mondate e cubettate. Salate e cuocete la verdura senza spappolarla.

In una ciotola sbattete la ricotta con le uova, sale, pepe, il formaggio, quindi unite la pancetta e le verdure con il loro fondo di cottura e un cucchiaino colmo di prezzemolo tritato.

Foderate con la pasta sfoglia lo stampo unto, spolverate sulla base un po’ di pangrattato per assorbire l’umidità del ripieno e distribuite la farcia livellandola. Infornate a 180° e cuocete in forno per 40 minuti, poi proseguite la cottura per altri 20 minuti con forno statico e calore solo dal basso.