Perché preparare i peperoncini sott’olio? Perché il loro sapore piccante rende più speciali bruschette, sughi, perfino le pizze! Ecco la ricetta

Peperoncini sott’olio, per bruschette e sughi

Prepara i peperoncini sott’olio con la nostra ricetta, e poi usali per aggiungere un tocco spiritoso ai tuoi sughi o ai crostini di pane!

  • Preparazione 25-30 minuti
  • Facilissima
  • Per 6 vasetti

Ingredienti

  • 250 g di peperoncini rossi piccanti bio,
  • sale,
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

Indossate i guanti di lattice, poi strofinate con un panno i peperoncini piccanti senza lavarli e togliete loro il peduncolo verde, quindi tagliateli a rondelle sottili. Unite l’olio e il sale e mettete tutto in un tegame. Fateli cuocere per mezz’ora a fuoco molto dolce mescolando spesso.

Sterilizzate i vasetti di vetro per 10 minuti in forno a 150°, riempiteli, compattate il composto e ricopritelo d’olio. Chiudete i vasetti e lasciateli raffreddare capovolti. I vasetti vanno conservati al buio e al fresco. Una volta aperto, conservate il vasetto in frigo, aggiungendo altro olio in modo da non lasciare mai scoperta la conserva.