Dolce di pasta sfoglia con pesche sciroppate e ricotta Dolce di pasta sfoglia con pesche sciroppate e ricotta
Dolce di pasta sfoglia con pesche sciroppate e ricotta

Ecco tutte le istruzioni per cucinare uno delizioso dolce a base di pasta sfoglia, farcito con crema alla ricotta e pesche sciroppate

Dolce di pasta sfoglia con pesche sciroppate e ricotta

Che delizia la sfoglia frangipane!

Questa delizia si può preparare con una pasta sfoglia comprata in negozio o seguendo le istruzioni per impastarla con la nostra ricetta per la pasta sfoglia base.
Se avete un pò di tempo a disposizione, vi consigliamo di preparare tutto il dolce in casa, compresa la base: in ogni caso vi promettiamo un risultato di sicuro successo!

Preparazione 40 minuti
Cottura 53 minuti
Stampo Ø 28 cm h 4 cm con fondo mobile
Per 12/14 persone

Ingredienti

  • 460 g di pasta sfoglia (ricetta base)
  • 9 cucchiaini di confettura di pesche
  • 9/10 mezze pesche sciroppate
  • 1 velo di burro

Farcia

  • 250 g di ricotta di pecora + 250 g di formaggio spalmabile
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero
  • 30 g di farina
  • 100 g di panna
  • 1 limone oppure 2 cucchiai di Strega
  • confettura di fragole

Decorazione

  • zucchero a velo

Preparazione

Base: stendete la sfoglia e ricavate 2 dischi. Allargate leggermente il primo disco di sfoglia e pennellatelo con un velo di burro. Sovrapponete il secondo disco di sfoglia. Rivestite lo stampo unto e pizzicate leggermente la pasta sui bordi per arricciarla. Bucherellate il fondo con una forchetta, poi velate con la confettura di pesche. Ponete quindi in frigo.

Farcia: sbattete la ricotta con il formaggio spalmabile con 150 g di zucchero. Aromatizzate con la buccia grattugiata del limone. Montate le uova con lo zucchero residuo e uniteli al composto di formaggi.
Incorporate la farina, poi la panna, quindi mescolate e versate l’impasto nel guscio di sfoglia. Livellate la superficie e inserite le mezze pesche sgocciolate e ben asciugate.

Infornate a 180° per 40 minuti, poi proseguite la cottura per altri 8 minuti con calore solo sotto e per altri 5 minuti riportando il forno alla funzione ventilata. Sfornate e, dopo 15 minuti, sformate molto delicatamente la torta. Lasciatela raffreddare e riempite le mezze pesche con la confettura di fragole.

Decorazione: spolverizzate leggermente i bordi della torta con lo zucchero a velo.

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.