Pasta all’amatriciana, la ricetta di Amatrice Pasta all’amatriciana, la ricetta di Amatrice
Pasta all’amatriciana, la ricetta di Amatrice

Il ricettario delle specialità regionali ci porta ad Amatrice, nel Lazio: da qui viene la ricetta della fantastica pasta all’amatriciana

Pasta all'amatriciana, la ricetta di Amatrice

Conosciuta in tutto il mondo, la pasta all’amatriciana è universalmente apprezzata per il suo sapore affumicato e goloso. Ecco la ricetta originale, proveniente dalla cittadina di Amatrice.

E per le specialità regionali, prova anche la ricetta dello gnocco fritto con salumi.

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura q.b.
  • Facilissima
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di spaghetti,
  • 160 g di guanciale stagionato,
  • 300 g di pomodori freschi maturi, oppure pomodori pelati,
  • pecorino di Amatrice (oppure un pecorino non troppo salato),
  • basilico, sale, pepe,
  • 1 peperoncino (se gradito),
  • 1 cucchiaio di strutto

Preparazione

Tagliate a fettine il guanciale, sbollentate i pomodori, poi spellateli, eliminate i semi e tritate la polpa.

Versate nella padella lo strutto, il guanciale, poi una macinata di pepe e il peperoncino. Rosolate gli ingredienti rimestando per un paio di minuti, poi aggiungete il pomodoro, alcune foglie di basilico e salate.

Cuocete il sugo per 25-30 minuti. Intanto lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e poi passateli in padella con il sugo e una manciata di pecorino grattugiato.

Impiattate, quindi completate la pasta con un poco di pecorino grattugiato e il basilico.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta, ti consigliamo anche: Peperoncini piccanti ripieni di acciughe e capperi, oppure un secondo sfizioso!

piùCucina

piùCUCINA è un bimestrale della casa editrice Quadò, composta da un team di persone (sopratutto donne) che condividono una grandissima passione per la gastronomia, i prodotti sani e genuini, le ricette “fatte in casa” e tutto quanto ci permette di fare apprezzare la cucina italiana in tutto il mondo.