Ecco un’idea per condire le tagliatelle paglia e fieno: preparale con cubetti di salmone fresco e spinaci. Un primo colorato e leggero

Tagliatelle paglia e fieno con salmone e spinaci

Hai comprato le tagliatelle paglia e fieno ma non sai come condirle? Ti servono due ingredienti, colorati come la pasta: una proteina (prosciutto o pesce) e la verdura. Provale con salmone a cubetti e spinaci.

  • Preparazione 25 minuti
  • Cottura q.b.
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 300 g di tagliatelle paglia e fieno
  • 400 g di salmone fresco spellato e spinato
  • 200 g di spinaci (surgelati) lessati e tritati
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 70 g di panna
  • burro q.b., sale, pepe

Preparazione

Tagliate il salmone a cubetti. Rosolate l’aglio schiacciato in una noce di burro, unite gli spinaci, insaporiteli, poi eliminate l’aglio e aggiungete il salmone. Cuocete il sugo per 4-5 minuti, sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e cuocete ancora per 5-6 minuti.

Regolate di sale e pepe e versate la panna. Tenete da parte. Lessate le tagliatelle in acqua bollente salata, scolatele al dente e passatele in padella con il sugo di salmone, un goccio dell’acqua di cottura e mantecate con il formaggio grattugiato.