Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite

Le Ofelle di Parona, biscotti dalla tipica forma con le estremità appuntite, sono perfette per una colazione o un te di una giornata  importante

Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite

Ofelle di Parona

Avrete sicuramente già sentito parlare di questi deliziosi biscotti, la cui ricetta fa riferimento ad un’antica tradizione gastronomica di un piccolo borgo della Lomellina, chiamato appunto Parona.
Le ofelle, dalla tipica forma con le estremità appuntite, sono perfette per una colazione o un te di una giornata  importante.

Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tagliabiscotti ovale
Per 6-8 persone

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • 3 tuorli + 1 uovo
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

1. Raccogliete in un’ampia ciotola la farina, quindi mettete al centro il burro morbido a pezzetti, lo zucchero, il sale, l’olio, i tuorli, l’uovo e la scorzetta grattugiata.
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite2. Mescolate gli ingredienti e poi lavorate velocemente la pasta per renderla liscia e omogenea. Avvolgetela  quindi in pellicola e trasferitela in frigo per 30 minuti.
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite
3. Dopo questo riposo, stendete la pasta a circa 5 mm di spessore, poi incidete i biscottini con il tagliabiscotti infarinato.
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite
4.5.6. Distribuite i biscotti distanziati su una o più placche protette con carta da forno e poi cuoceteli a 190° per 15 minuti.
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntite
Ofelle di Parona: i biscotti dalle estremità appuntiteE se ti piacciono i biscotti fatti in casa, prova anche le frolle a forma di cuore!

piùCucina

piùCucina

piùCUCINA è un bimestrale della casa editrice Quadò, composta da un team di persone (sopratutto donne) che condividono una grandissima passione per la gastronomia, i prodotti sani e genuini, le ricette “fatte in casa” e tutto quanto ci permette di fare apprezzare la cucina italiana in tutto il mondo.

Read more:
Macedonia di fragole: la frutta da passeggio
Macedonia di fragole: la frutta da passeggio

Completate con i due formaggi grattugiati.
Speciale frittata: con salsiccia, spaghetti al sugo e in tartine

Crostata tre farine con Strega e sciroppo al lime
Crostata tre farine con Strega e sciroppo al lime

Close