Non la solita crostata! Non la solita crostata!
Se sei un amante della crostata, è ora di provare gusti nuovi! Ecco la meringata con crema all’arancia e quella con cioccolato e zenzero... Non la solita crostata!

Se sei un amante della crostata, è ora di provare gusti nuovi! Ecco la meringata con crema all’arancia e quella con cioccolato e zenzero

Rinnova il tuo dolce preferito: con zenzero o meringa, la crostata ha tutto un altro sapore! E dopo aver scelto il gusto, divertiti con le decorazioni.

Crostata meringata con crema all’arancia

crostata meringata

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura 23 minuti
  • Stampo 11×35 cm
  • Per 8 persone

Ingredienti

  • 350-380 g di pasta frolla pronta

crema:

  • 200 g di latte • 50 g di panna • 3 tuorli • ½ arancia • 25 g di farina • 70 g di zucchero

inoltre:

  • ½ arancia • 100 g di zucchero • 20 g di liquore all’arancia • 2 cucchiai d’acqua

meringa:

  • 100 g di albumi • 200 g di zucchero

Preparazione

Stendete la pasta frolla e rivestite lo stampo imburrato e infarinato. Bucherellate il fondo, proteggete la pasta con un foglio di carta da forno e riempite lo stampo con del riso. Cuocete in forno a 180° per 15 minuti, poi sfornate, eliminate il riso e la carta e rimettete in forno per altri 8 minuti. Sfornate e raffreddate.

Crema: bollite il latte con la panna. Sbattete i tuorli con lo zucchero, aromatizzateli con la buccia grattugiata dell’arancia e miscelate la farina, poi stemperate con il liquido a filo. Trasferite il recipiente su fuoco moderato e, mescolando, addensate la crema. Raffreddatela coperta con pellicola a contatto.

Affettate e tagliate a cubetti l’arancia, versatela in padella con lo zucchero e cuocete a fuoco vivo per 3 minuti. Aggiungete il liquore, cuocete per altri 5 minuti unendo l’acqua. Lasciate raffreddare, poi frullate tutto prima di distribuirlo nel guscio di frolla.

1. Ricoprite con la crema e ponete in frigo per 2 ore circa.

Non la solita crostata!

Meringa: versate gli albumi in un recipiente pulitissimo. Iniziate a montarli con lo sbattitore elettrico aggiungendo lo zucchero in tre riprese. Continuate a lavorare la massa fino ad ottenere una meringa lucida e soda.

2.3. Raccogliete la meringa in un sac à poche con bocchetta piatta e ricoprite la crostata, poi con l’apposito cannello flambatela.

Non la solita crostata!

crostata meringata

Crostata zenzero e cioccolato

Crostata zenzero e cioccolato

  • Preparazione 40 minuti
  • Cottura 35-40 minuti
  • Stampo 11×35 cm
  • Per 8 persone
Leggi anche:
Insalata di riso con pomodorini al caprino

Ingredienti

pasta frolla:

  • 180 g di farina • 30 g di mandorle tritate fini • 100 g di burro, 1 uovo • 50 g di zucchero a velo • 1 pizzichino di sale • scorza grattugiata di 1 limone

farcia:

  • ½ l di latte • 100 g di zucchero • 25 g di farina• 2 tuorli • 70 g di cioccolato al latte • 15 g di zenzero fresco grattugiato

Preparazione

Pasta frolla: in una ciotola versate la farina, le mandorle tritate fini, il sale, il burro, lo zucchero a velo e mescolate formando delle briciole. Aromatizzate con la buccia grattugiata del limone, poi aggiungete l’uovo e finite di impastare formando un panetto. Fatelo riposare per 60 minuti in frigo, avvolto in pellicola.

Farcia: sbattete i tuorli con lo zucchero, unite la farina e un goccio di latte. Stemperate bene con una frusta per evitare che si formino grumi e diluite con il restante latte. Ponete la crema sul fuoco a fiamma moderata e, senza smettere di mescolare, addensatela. Allontanatela dal calore e aromatizzatela con lo zenzero, unendo il cioccolato tritato e fate raffreddare la crema protetta con pellicola a contatto.

Stendete la frolla e rivestite lo stampo unto e infarinato rifilando i bordi. Bucherellate il fondo e versate la farcia. Nella frolla rimasta incidete dei cuori forati asportando il centro con un tagliapasta a cuore più piccolo e disponeteli allineati sulla crostata come nella foto. Al centro di ciascuno inserite una pallina di frolla.

Infornate a 170° per 30 minuti, poi per 5-10 minuti con calore solo sotto. Sfornate, attendete alcuni minuti, quindi sformate la crostata sulla gratella a raffreddare.

Consiglio utile

Crostata zenzero e cioccolato

Quando stendete la frolla per ricavare i cuori, ricordate di spolverizzare un poco il piano di lavoro con farina. Per evitare che i biscotti si attacchino, sollevateli con una larga pala da pasticceria.

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

Read more:
Sformatino di riso con prosciutto cotto e mais
Sformatino di riso con prosciutto cotto e mais

Gamberoni alla griglia avvolti nella pancetta
Gamberoni alla griglia avvolti nella pancetta

Crostata alla crema con cuore di confettura di mirtilli e pinoli
Crostata alla crema con cuore di confettura di mirtilli e pinoli

Close