Natale dal Mondo: dolci tradizionali stranieri, con la ricetta illustrata Natale dal Mondo: dolci tradizionali stranieri, con la ricetta illustrata
Natale dal Mondo: dolci tradizionali stranieri, con la ricetta illustrata

Come festeggiano il Natale i nostri “vicini”? Viaggio alla scoperta di alcuni dolci tradizionali stranieri, ricetta per ricetta

natale dolci stranieri tradizionali ricetta

Ecco una selezione di dolci tradizionali stranieri tipici del Natale. Per scoprire, attraverso ogni ricetta, una tradizione del mondo.

Christmas cake

natale dolci stranieri tradizionali ricetta
Preparazione 70 minuti
Cottura 1 ora e 40 minuti
Stampo Ø 22 cm
Per 8/10 persone

Ingredienti

  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 750 g di frutta disidratata
  • (300 g di uvetta 450 g di canditi misti)
  • 230 g di farina
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 cucchiaino scarso di lievito
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 190 g di burro
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 1 bacca di vaniglia
  • 150 g di rum

ghiaccia morbida:

  • 400 g di zucchero a velo
  • 30 g di albumi
  • 30 g di succo di limone

bagna:

  • acqua: 70 ml
  •  rum: 70 ml
  • 70 g di zucchero

inoltre:

  • canditi e frutti rossi
  • gelatina di albicocche
  • rondelle di arancia essiccata
  • uva brinata

Preparazione

1.2 Per prima cosa, in una ciotola macerate nel liquore per 12 ore o una notte, l’uvetta e i canditi tritati.
3 Poi montate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una soffice crema e aromatizzate con la vaniglia raschiata, la cannella e le bucce grattugiate degli agrumi. Al burro montato incorporate un uovo alla volta.

natale dolci stranieri tradizionali ricetta

4.Quindi sulla massa setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale.
5. Completate con la frutta ammollata e il liquido di macerazione. Miscelate gli ingredienti per rendere la massa omogenea. Quindi versate il composto nello stampo imburrato e infarinato. Livellate e infornate a 150° per 60 minuti, poi sfornate un momento e proteggete la torta con carta alluminio, quindi proseguite la cottura ancora per 30/40 minuti.
Una volta cotta, sfornate la Christmas cake, sformatela e poi fatela raffreddare sulla gratella.
Bagna: intanto bollite l’acqua con lo zucchero per 3 minuti a tegame scoperto. Allontanate dal fuoco ed aggiungete il liquore. Con il composto bagnate la torta fredda, avvolgetela nella carta stagnola e riponetela in frigo in una scatola chiusa ermeticamente. Ogni giorno, per 5/6 giorni, inumidite la torta con la bagna.
Ghiaccia per la decorazione: setacciate lo zucchero a velo in una ciotola. Poi aggiungete gli albumi e il succo del limone e lavoratelo con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una massa morbida e consistente.
Eliminate la carta alluminio e pennellate la superficie della torta con la gelatina di albicocche calda. Con una spatola distribuite sul dolce la ghiaccia.
6. Decorate con la frutta e fasciate la torta con un nastrino.

Una curiosità dal mondo anglosassone

Sono tantissime le ricette di Christmas cake, infatti questa torta, oltre che in Inghilterra, si prepara in diversi continenti, come l’Australia e l’America del Nord. Spesso per aromatizzare la massa viene usato un mix di spezie per caratterizzarne l’aroma.
Inoltre una torta analoga alla Christmas cake (ricca di frutta secca e liquore) viene preparata per le nozze. La tradizione vuole che un piano della torta venga conservato e lo si gusti in occasione del primo figlio.

Patkò: ricetta del Natale ungherese

natale dolci stranieri tradizionali ricetta
Preparazione 40 minuti, esclusi i tempi di lievitazione
Cottura 60 minuti Placca da forno
Per 10/12 persone

Ingredienti

  • 330 g di farina
  • 50 g di tuorli
  • 100 g di burro morbido
  • 35 g di zucchero
  • 100 g di latte
  • 14 g di lievito di birra
  • sale

farcia: 

  • 250 g di gherigli di noci
  • 200 g di zucchero
  • brandy
  • 130 g di uvetta sultanina
  • scorzetta grattugiata di 1 limone
  • 1 bacca di vaniglia

sciroppo: 

  • 50 g d’acqua
  • latte o albume per pennellare

Preparazione

Pasta: per prima cosa sciogliete il lievito di birra nel latte, poi impastate la farina e lo zucchero con i tuorli e solo dopo che avrete una pasta già lavorata, aggiungete il burro morbido e un pizzico di sale. Poi lasciate riposare la pasta protetta per 60 minuti.
Farcia: intanto tritate le noci e unitele a 150 g di zucchero e all’uvetta ammollata nel liquore e strizzata. Quindi aromatizzate con la raschiatura della bacca di vaniglia e la scorzetta del limone.
Sciroppo di zucchero: in una piccola casseruola sul fuoco versate lo zucchero rimasto e 50 g di acqua. Cuocete lo sciroppo fino a renderlo denso e colloso.
natale dolci stranieri tradizionali ricetta
1.2. Dopo la lievitazione stendete la pasta sottile in un grande ovale, poi tagliatela a trapezio. A questo punto pennellatela con il latte o l’albume e distribuite la farcia lasciando libero 1 cm di bordo.
3.4.5. Arrotolate la pasta partendo dal lato corto, poi quando avrete realizzato il rotolo piegatelo a ferro di cavallo, chiudendo bene le estremità. Pennellate il dolce con lo sciroppo e infornatelo a 180° per 60 minuti.

Cozonac: dolce di Natale rumeno natale dolci stranieri tradizionali ricetta

Preparazione 40 minuti, esclusi i tempi di lievitazione
Cottura 45 minuti
Stampo da plum cake 15X30 cm
Per 10 persone

Ingredienti

pasta: 

  • 650 g di farina
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 130 g di zucchero
  • 30 g di rum
  • 25 g di lievito di birra
  • 90 g di olio di semi
  • 2 pizzichi di sale
  • 160 g di latte a temperatura ambiente

ripieno: 

  • 150 g di noci
  • 13 g di cacao
  • 120 g di zucchero
  • 70 g di latte

Preparazione

1 Pasta: alla farina unite il lievito sciolto in 50 g di latte con un cucchiaino di zucchero, le uova sbattute, il sale, lo zucchero residuo e il rum. Quindi impastate con il latte rimasto. Lavorate il composto aggiungendo l’olio e manipolatelo fino a renderlo morbido (eventualmente aggiungete ancora un goccio di latte). Proteggete l’impasto e lasciatelo lievitare per 2 ore e 30 minuti.
Ripieno: intanto tritate le noci con lo zucchero, poi unite tutti gli altri ingredienti; poneteli in una casseruola e fateli scaldare su fuoco dolce mescolando continuamente fino a quando il ripieno non assuma una consistenza cremosa. Lasciate raffreddare.
Assemblaggio: per prima cosa dividete in tre parti l’impasto lievitato.
natale dolci stranieri tradizionali ricetta

  1. Ora stendete le tre porzioni di pasta in altrettante strisce di 38×16 cm.
  2. Infine spalmate 1/3 del ripieno su ciascun pezzo di pasta, arrotolateli e intrecciateli. Ponete la treccia nello stampo unto e infarinato e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume. Infornate a 175° per 45 minuti.

Buche de Noel: ricetta del tronchetto di Natale

natale dolci stranieri tradizionali ricetta
Preparazione 90 minuti
Cottura 12 minuti a 30X40 cm
Per 12 persone

Ingredienti

pasta biscotto:

  • 150 g di farina
  • 6uova
  • 150 g di zucchero bustina di vanillina
  • 1 bustina di vanillina

crema al cacao:

  • 190 g di zucchero
  • 600 g di latte
  • 2 cucchiai di Cognac
  • 7 tuorli
  • ½ stecca di vaniglia
  • 30 g di cacao
  • 40 g di farina

ganache di copertura:

  • 450 g di panna
  • 450 g di cioccolato fondente tritato
  • 40 g di burro

decorazione:

  • lamponi
  • agrifoglio
  • ciliegie candite
  • zucchero a velo

Preparazione

Ganache: preparate la copertura il giorno prima e conservatela al fresco. Scaldate la panna e, non appena alza il bollore, versatela sul cioccolato. Mescolate e intanto unite il burro. Quindi incorporate e lasciate raffreddare.
Pasta biscotto: montate a nastro le uova con lo zucchero e la vanillina, poi setacciate sulla massa la farina e mescolate dal basso verso l’alto. A questo punto versate l’impasto nella placca protetta con carta da forno e infornate a 180° per 12 minuti. Sfornate e sformate la pasta su di un canovaccio cosparso con zucchero semolato, rifilate i bordi e arrotolatela delicatamente su se stessa. Lasciatela raffreddare fuori dal frigo.
Crema al cacao: scaldate il latte con i semi estratti dalla bacca di vaniglia aperta longitudinalmente. Intanto sbattete i tuorli con lo zucchero, poi incorporate la farina e il cacao setacciati e diluite con il latte. Quindi cuocete la crema fino ad addensarla. Aromatizzate con il liquore e lasciate raffreddare la crema protetta con pellicola a contatto.
natale dolci stranieri tradizionali ricetta
1. Assemblaggio: srotolate delicatamente la pasta e poi farcitela con la crema al cacao.
2.Arrotolatela nuovamente e avvolgete il rotolo nella carta alluminio. Ponetelo in frigo per 4-5 ore. Poi tagliate il rotolo in 3 parti (una più grande, due più piccole) e componete il tronchetto.
3. Ricoprite il tronchetto con la ganache creando l’effetto corteccia.
Decorazione: guarnite con lamponi, ciliegine, agrifoglio e zucchero a velo.

Ricetta dello Stollen: il Natale di Lipsia

natale dolci stranieri tradizionali ricetta
Preparazione 40 minuti, esclusi i tempi di lievitazione
Placca da forno Cottura 50/55 minuti
Per 15 persone

Ingredienti

  • 300 g di farina 0
  • 200 g di farina Manitoba
  • 25 g di lievito di birra
  • 50 g di zucchero a velo
  • 150 g di uva sultanina ammollata in acqua tiepida
  • 40 g di albicocche disidratate
  • 140 g di burro morbido
  • 100 g di latte circa
  • 1 uovo
  • 2 g di cannella in polvere
  • burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • ½ bicchiere di liquore all’anice
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • zucchero a velo e burro per rifinire

Preparazione

Per prima cosa ponete le albicocche a pezzettini nel liquore. Sciogliete il lievito in 50 g di latte tiepido, unite lo zucchero e la farina occorrente per ottenere un impasto colloso.
Lasciate lievitare per 30 minuti. Intanto sbattete l’uovo.
A questo punto alle farine unite la cannella, il pizzico di sale, la scorza di limone, le albicocche, il burro e l’uovo sbattuto e il panetto lievitato.
Iniziate ad impastare energicamente e unite, quando la massa inizierà ad amalgamarsi, il latte rimasto, incorporato a poco a poco (dovrete ottenere un pastone morbido ed estensibile).
natale dolci stranieri tradizionali ricetta

  1. Completate con l’uvetta strizzata. Poi coprite la pasta con un canovaccio, mettetela al riparo e lasciatela lievitare per 2 ore.
  1. Dopo questa lievitazione appiattite la pasta con le mani o il mattarello e ribattete al centro un terzo dell’impasto. Coprite lo Stollen con un canovaccio e proseguite la lievitazione ancora per 2 ore.
  2. Pennellate lo Stollen con un poco di burro fuso e cuocetelo in forno a 175° per 50/55 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare il dolce e servitelo dopo 2-3 giorni spolverizzato con abbondante zucchero a velo.

Ricetta del Dundee cake

natale dolci stranieri tradizionali ricetta
Preparazione 40 minuti
Cottura 2 ore
Stampo o collare Ø 20 cm
Per 12 persone

Ingredienti

  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero di canna
  • 3 uova grandi
  • liquore secco
  • 225 g di farina setacciata
  • 1 cucchiaino da tè raso di lievito
  • 120 g di ribes disidratato
  • 120 g di uvetta sultanina
  • 50 g di ciliegine candite
  • latte q.b.
  • 50 g di canditi misti tritati fini
  • 40 g di mandorle grezze tritate
  • la buccia di 1 arancia e di 1 limone

decorazione:

  • 50 g di mandorle intere pelate

Preparazione

Ammollate l’uvetta nel liquore per alcune ore. Intanto ponete il burro e lo zucchero in una ciotola e iniziate a sbattere la massa fino a renderla morbida e cremosa.
A parte sbattete le uova e unitele al burro. Quindi utilizzando un largo cucchiaio incorporate la farina con il lievito. La massa dovrà essere morbida ed eventualmente aggiungete uno o due cucchiai di latte.
dolci tradizionali stranieri natale ricetta
1.Delicatamente unite anche il resto degli ingredienti: le mandorle tritate, l’uvetta strizzata e il ribes.
2.A questo punto aomatizzate con la buccia di limone e arancia grattugiate e incorporate anche i canditi a pezzettini.
3.Insaporite con due cucchiai di liquore.
4.Miscelate e poi versate nello stampo imburrato e infarinato livellando con il dorso del cucchiaio.
5.Distribuite a raggiera le mandorle (eseguite l’operazione con delicatezza per non farle sprofondare nell’impasto). Ponete la torta in forno preriscaldato a 170° e cuocetela per 2 ore fino a quando, al tatto, il centro si avvertirà cotto ma ancora elastico. Sfornate e lasciate raffreddare la torta prima di sformarla dallo stampo. Conservate la torta in un contenitore ermetico e attendete qualche giorno prima di servirla.
A Natale, prova anche la ricetta del Torrone! E se i dolci tradizionali stranieri non ti bastano, testa la ricetta del Parrozzo pescarese!

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *