Dalla tradizione pasticcera del centro Europa, ecco la buonissima Linzer torte, qui presentata in una versione “stellare” per le feste di Natale

Linzer torte Natale
Il momento più atteso, anche nelle feste di Natale, è quello del dolce, vero spettacolo per occhi e palato. Abbiamo pensato a una versione festosa e natalizia della Linzer torte, la crostata con confettura di lamponi.

  • Preparazione 30 minuti 
  • Cottura 35/37 minuti
  • Facile 
  • Stampo da crostata Ø 23 cm
  • Per 8 persone

Ingredienti

  • 300 g di farina,
  • 140 g di burro,
  • 1 uovo,
  • 130 g di zucchero a velo,
  • 2 cucchiai di acqua fredda,
  • 120 g di mandorle non sbucciate già tritate,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 2 pizzichi di cannella

farcia: 

  • 300 g di confettura di lamponi

decorazione:

  • zucchero a velo

Preparazione

1-2. Riducete le mandorle in farina tritandole nel mixer con un cucchiaio di zucchero.

• Pasta frolla: versate la farina in una ciotola, poi aggiungete le mandorle tritate finissime, lo zucchero e il burro semifreddo a cubetti. Aromatizzate con la cannella e la vanillina, quindi con la punta delle dita iniziate a intridere le polveri con il burro.


3-4. Completate con l’uovo. Aggiungete l’acqua, lavorate velocemente la pasta, poi formate un panetto. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e poi ponetelo a raffreddare in frigorifero per 1 ora.

5. Trascorso il tempo di riposo in frigo, su un pezzo di carta da forno stendete la pasta portandola allo spessore di 4 mm circa. Rivestite lo stampo già imburrato e infarinato. Rifilate la pasta in eccesso e con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo, quindi ponete lo stampo in frigo.

6. Rimpastate gli sfridi di pasta, stendetela e poi, con gli appositi tagliapasta a stella di due misure, incidete i biscotti, poi trasferiteli sulla placca protetta con carta da forno.
7. Farcia: distribuite la confettura nel guscio di frolla, quindi livellatela con il dorso di un cucchiaio. Infornate biscotti e crostata a 180° e cuocete i primi per 12/13 minuti, la seconda per 30 minuti, poi per altri 5/7 minuti con calore solo sotto.

Sfornate i biscotti e poneteli sulla gratella a raffreddare. Sfornate poi la crostata e dopo 5 minuti sformatela.

8-9-10. Decorazione: adagiate i biscottini sul bordo della crostata e spolverizzatelo con poco zucchero a velo.
    

PIÙ BISCOTTI PER I MOMENTI DOLCI

Preparate tanti biscotti e conservateli in una scatola chiusa. Saranno perfetti da servire con il tè, oppure a colazione tuffati nel caffelatte.