Ecco la ricetta dell’involtino di salmone con ricotta e funghi pioppini: un secondo originale, per chi in cucina ama osare!

Involtino di salmone con ricotta e funghi pioppini

Raffinato non vuol dire scontato! Una buona forchetta è in grado di apprezzare anche abbinamenti insoliti, come quello tra pesce e funghi. Prova l’involtino di salmone e ricotta con funghi pioppini.

  • Facile
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 1 filetto di salmone fumè di 500 gr circa
  • 150 gr di ricotta
  • 200 gr di funghi pioppini
  • olio, sale, pepe bianco

Preparazione

Tagliate il trancio di salmone con un coltello affilato a fettine sottili. Disponete le fettine su un foglio di carta da forno, le une accostate alle altre.

Ammorbidite la ricotta lavorandola in una terrina con una frusta ed eventualmente aggiungendo pochissima della sua acqua; insaporite con poco sale e una spolverata di pepe bianco. Stendete la crema di ricotta sul foglio di salmone e arrotolate aiutandovi con la carta da forno.

Fate riposare in congelatore per 4/5 minuti, togliete dal congelatore e tagliate in piccoli tranci il rotolo. Spadellate su fuoco alto i funghi pioppini a fette sottili in un filo d’olio, con un pizzico di sale e un po’ di pepe. Servite in un piatto leggermente fondo adagiando un cucchiaio di pioppini alla base e ponendo sopra il rotolino di pesce e ricotta.

Guarnite con una fogliolina di cerfoglio.