Se lo ami con i salumi, perché non provarlo in una versione dolce? Parliamo dello gnocco fritto che, farcito con crema al cioccolato, diventa una frittella eccezionale!

Gnocco fritto con crema al cioccolato

Lo gnocco fritto è una specialità della cucina romagnola che viene tipicamente gustata con i salumi. Ma a Carnevale ogni trasgressione vale! E così abbiamo farcito la pasta croccante dello gnocco fritto con la crema al cioccolato. Provaci anche tu!

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura q.b.
  • Per 30 pezzi

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 20 g di lievito di birra
  • 25 g di strutto fuso e freddo
  • 250 g d’acqua circa
  • 40 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale albume per pennellare q.b.

farcia:

  • crema spalmabile al cioccolato q.b.
  • olio o strutto per friggere

Preparazione

Stemperate il lievito in 100 g d’acqua tiepida con lo zucchero.

1. In una ciotola aprite a fontana la farina setacciata e versate al centro il lievito sciolto e il sale. Completate aggiungendo lo strutto morbido e il resto dell’acqua. Impastate.

Gnocco fritto con crema al cioccolato

Lavorate la pasta a lungo, poi proteggetela con un canovaccio e lasciatela lievitare per 20/30 minuti.

Impastate nuovamente e dividete la pasta a pezzi.

2. Stendete ogni pezzo sottile, poi ritagliate delle lunghe strisce alte 9/10 cm.

Gnocco fritto con crema al cioccolato

3. Pennellatele con albume.

Gnocco fritto con crema al cioccolato

4.5.6. Su un lato della pasta e ben distanziati tra loro distribuite dei cucchiaini di crema spalmabile. Ribattete la pasta e chiudetela bene rifilandola se necessario. Tagliate le porzioni.

Gnocco fritto con crema al cioccolato  Gnocco fritto con crema al cioccolato  Gnocco fritto con crema al cioccolato

Friggete lo gnocco farcito in abbondante olio o nello strutto.

Quando sarà gonfio e dorato, scolatelo e gustatelo caldo.