Cerchi un antipasto di mare sfizioso e divertente? Allora prepara le frittelle di stoccafisso, capperi e patate con la nostra ricetta!

Frittelle di stoccafisso con capperi e patate

Nulla è così sfizioso quanto il fritto! Per un antipasto di mare informale e goloso, prova le frittelle di stoccafisso, patate e gamberi. E se proprio vuoi strafare, accompagnalo con una delle nostre salse fatte in casa!

  • Preparazione 45 minuti
  • Cottura q.b.
  • Facile
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di stoccafisso ben ammollato
  • 400 g di patate,
  • 40 g di farina
  • 1 cucchiaio di capperi tritati
  • 3/4 steli di erba cipollina tritati
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato, sale, pepe
  • 2 uova, latte q.b.
  • 1 foglia di alloro, 1 scalogno
  • farina e pangrattato q.b.
  • olio per friggere

Preparazione

Lessate lo stocco nel latte con lo scalogno a spicchi, il pepe e la foglia di alloro. Quando le carni saranno tenerissime, sgocciolatelo e conservate da parte il fondo di cottura filtrato. Lessate le patate con la buccia, scolatele, sbucciatele e schiacciatele.

1. In una ciotola versate la purea di patate, l’aglio, il formaggio, i capperi, l’erba cipollina tritata, 1 uovo, la farina e lo stocco sbriciolato.

Frittelle di stoccafisso con capperi e patate

2. Ammorbidite la massa con un paio di cucchiai di fondo di cottura del pesce e controllate la sapidità.

Frittelle di stoccafisso con capperi e patate

3.4. Preparate delle polpette schiacciate, poi passatele nella farina, nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Friggetele in olio caldo ma non bollente, poi scolatele e sgocciolatele su carta da cucina.

Frittelle di stoccafisso con capperi e patate

Frittelle di stoccafisso con capperi e patate