Frittelle di riso aromatizzate alla cannella: la ricetta illustrata Frittelle di riso aromatizzate alla cannella: la ricetta illustrata
Frittelle di riso aromatizzate alla cannella: la ricetta illustrata

Queste gustose palline ricoperte di zucchero sono frittelle di riso aromatizzate alla cannella: una ricetta tipica di Carnevale

Frittelle di riso aromatizzate alla cannella: la ricetta illustrata

Tra le delizie di Carnevale, non potevano mancare le frittelle di riso alla cannella. Ecco allora la ricetta illustrata.

  • PREPARAZIONE 25 MINUTI
  • COTTURA Q.B.
  • FACILE
  • PER 4/5 PERSONE

Ingredienti

  • L DI LATTE FRESCO
  • 100 G DI RISO
  • 120 G DI ZUCCHERO
  • 100 G DI FARINA
  • UOVO + 1 TUORLO
  • PUNTINA DI CANNELLA
  • PIZZICO DI SALE
  • OLIO PER FRIGGERE
  • inoltre: ZUCCHERO SEMOLATO

Preparazione

Lessate il riso nel latte con il pizzico di sale (possibilmente il giorno prima), poi scolatelo e conservatelo protetto con pellicola in frigo.

Aromatizzate il riso con la puntina di cannella e lo zucchero, quindi aggiungete l’uovo e il tuorlo e la farina. Amalgamate con cura. Realizzate delle palline e passatele nella farina. Friggetele in olio caldo a 170-175°.

Una volta fritte, rotolatele nello zucchero semolato e servitele calde.

Di seguito la ricetta illustrata:

1. Dopo la cottura scolate il riso e raffreddatelo molto bene.

2-3-4. Insaporite con la cannella e lo zucchero e legate con uovo e tuorlo.

5. Modellate delle polpettine e passatele nella farina.

Frittelle di riso aromatizzate alla cannella: la ricetta illustrata

6. Dopo la frittura passate subito le frittelle nello zucchero semolato.

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *