Dolci di pasta di mandorla: paste secche con ciliegine Dolci di pasta di mandorla: paste secche con ciliegine
Dolci di pasta di mandorla: paste secche con ciliegine

Ti hanno invitato a pranzo? Non presentarti a mani vuote! Prepara questi dolci di pasta di mandorla: puoi decorare le paste secche con ciliegie candite, mandorle o chicchi di caffè

Dolci di pasta di mandorla: paste secche con ciliegie candite

Se durante le feste ricevi un invito a pranzo, non presentarti a mani vuote! Prepara questi dolci di pasta di mandorla: dopo averle cotte, puoi decorare le paste secche con ciliegie candite rosse e verdi, mandorle o chicchi di caffè.

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 30/40 minuti
  • Per 40 pezzi

Ingredienti

  • 75 g di albumi,
  • 250 g di mandorle tritate finissime,
  • 250 g di zucchero,
  • scorza grattugiata di 1 limone,
  • ½ bacca di vaniglia,
  • zucchero semolato q.b.,
  • 20 ciliegine candite tagliate a metà,
  • mandorle

Preparazione

Miscelate le mandorle macinate con lo zucchero.

Aromatizzate con la scorza grattugiata del limone e i semi estratti dalla bacca di vaniglia aperta longitudinalmente. In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ferma con 1 cucchiaio di zucchero semolato. Aggiungete la meringa alle mandorle. Mescolate bene, poi lasciate riposare il composto per 2 ore.

Leggi anche:
Petto di tacchino alla Wellington: la ricetta illustrata

Trascorso tale tempo, con le mani formate delle palline, poco più grandi di una nocciola, del peso di circa 12 g. Fatele rotolare nello zucchero semolato.

Distribuite i biscottini ben distanziati sulla placca del forno, poi inserite sulla sommità mezza ciliegina o una mandorla e cuoceteli a 150° per 40 minuti. Quando gli amaretti saranno cotti, sfornateli e sformateli su una gratella a raffreddare.

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.