Oggi con chef Mara impariamo come realizzare delle decorazioni facili per le torte. Cosa serve? Solo zucchero e meringa

Decorazioni facili per torte con zucchero e meringa

Le magie dello zucchero a velo

Mara ci mostra come lo zucchero a velo ci aiuta a decorare le torte in modo semplice, ma di sicuro effetto.

Cuoricini, che passione!

Realizzate una mascherina a misura di torta disponendo i cuoricini grandi e piccoli dello schema come nella foto. Ritagliate i cuoricini, poi adagiate la mascherina sulla torta. Spolverizzate uniformemente la superficie facendo cadere lo zucchero da un colino asciutto e pulito, con un movimento lento e preciso. Sollevate delicatamente la mascherina.
Decorazioni facili per torte con zucchero e meringa
SCHEMA

Cristalli di neve

1 Spolverizzate tutta la superficie della torta con il cacao, adagiatevi la mascherina precedentemente preparata con l’aiuto dello schema e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Decorazioni facili per torte con zucchero e meringa

2 Eliminate delicatamente la mascherina e procedete alla decorazione di un nuovo cristallo di neve. Spolverizzate leggermente la torta con pochissimo zucchero a velo e decorate il centro di ogni cristallo di neve con un confettino di zucchero color argento.

SCHEMA

Roselline

1 Spolverizzate la superficie della torta con lo zucchero a velo.

2 Riproducete lo schema della rosellina fotoco-piandolo nella misura desiderata, poi ritagliate le parti interne. Adagiate la mascherina sulla torta, poi spolverizzatela con il cacao. Eliminatela delicatamente e procedete alla decorazione di una nuova rosellina.


SCHEMA

Attendete che le torte da decorare siano completamente fredde, altrimenti lo zucchero a velo è assorbito dalla pasta. Se volete guarnire una torta con la mascherina, è indispensabile che la superficie sia piana, quindi, se necessario, pareggiate la torta e capovolgetela.
Decorazioni facili per torte con zucchero e meringa

Le dolci forme della meringa

La meringa dà vita a dolcissimi decori, uno più bello dell’altro.

La ricetta base della meringa

In una ciotola pulitissima iniziate a montare 60 g di albume aggiungendo in tre riprese 120 g di zucchero semolato. Sbattete fino ad ottenere una meringa lucida e soda.

Dopo aver formato i decori desiderati infornate le meringhe a 100°. Il tempo di cottura varierà in base alla grandezza delle meringhe e indicativamente vanno dai 45 minuti (pezzatura più piccola) ai 90 minuti (pezzatura più grande).

Cuoricini

1 Su un foglio di carta da forno con una matita disegnate il perimetro di un tagliapasta a cuoricino oppure tondo.

2 Capovolgete il foglio e adagiatelo sulla placca da forno. Ponete la meringa in un sac à poche con beccuccio a stella e ricalcate i disegni. Procedete alla cottura come indicato nel box.

Cigni

Decorazioni facili per torte con zucchero e meringa

1 Con la meringa posta nel sac à poche con beccuccio tondo liscio disegnate sulla carta da forno un punto interrogativo capovolto.

2 Riempite la base con un giro di meringa. Sostituite il beccuccio con uno a stella grande e spremetene un ciuffo formando l’ala. Una volta cotti, decorate i cigni con due puntini di crema spalmabile al cioccolato (occhio e becco).

Fiorellini

Spremete la meringa da un sac à poche con bocchetta a stella disegnando sulla carta da forno un fiorellino a cinque petali.

Triangoli

Trasferite la meringa in un conetto di carta da forno e distribuitela disegnando dei piccoli triangoli. Decorate l’interno dei triangoli con delle righe incrociate.

Funghetti

1 Spremete la meringa da un sac à poche con beccuccio tondo liscio, una serie a ciuffo basso e largo (la cappella del fungo), poi realizzate l’altra metà con un ciuffo alto con la punta (per ottenerli non staccate subito il sac à poche, ma sollevatelo spremendo ancora un poco di meringa).

2 Cospargete i ciuffi larghi con le codette di zucchero rosse. Infornate e cuocete come descritto. Montate le due parti di meringhe a funghetto con un poco di crema al cioccolato.