Crostatine di riso e mele con un pizzico di cannella Crostatine di riso e mele con un pizzico di cannella
Crostatine di riso e mele con un pizzico di cannella

Per una merenda leggera e profumata, prova la ricetta delle crostatine di riso e mele e, a piacere, aggiungi un pizzico di cannella

Crostatine di riso e mele con un pizzico di cannella

Su Magpedia abbiamo tantissime ricette delle crostatine! Ecco come preparare quelle di riso e mele.

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura q.b.
  • Stampini festonati da tartellette Ø 8 cm
  • Per 13-15 tartellette

Ingredienti

pasta frolla:

  • 150 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 1/2 uovo

farcia:

  • 50 g di riso Vialone Nano lessato al dente
  • 200 g di latte
  • 1 mela
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1-2 pizzichi di cannella macinata
  • liquore limoncello 
  • sale
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione

Pasta frolla: intridete tutti gli ingredienti, compattate la pasta in un panetto e poi raffreddatela in frigo per 30 minuti. Stendete la frolla, quindi rivestite gli stampini unti e infarinati. Rifilate la pasta sui bordi e poi pungetela sul fondo. Ponete i gusci in frigorifero.

Scaldate il latte con la cannella e un pizzico di sale, quindi portatelo a bollore con la mela sbucciata e a quadrettini. Aggiungete il riso cotto e poi cuocete fino a che le mele saranno morbide e la farcia asciutta. A parte sbattete le uova con lo zucchero e aggiungetele al composto di riso.

Aromatizzate con 2 cucchiai di liquore, quindi distribuite la farcia nelle crostatine. Infornatele a 180° e cuocetele per 25 minuti. Servite le crostatine dopo averle cosparse con zucchero a velo.

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *