Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata
Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata

Questa crostata alla ricotta è una vera e propria coccola! La frolla è ammorbidita con la fecola, e la farcia è cremosa e profuma di limone! Ricetta illustrata

Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata

In questa ricetta della crostata, la frolla è resa più morbida dall’uso della fecola. La farcia, invece, è a base di ricotta profumata al limone.

  • Preparazione 50 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Stampo da crostata Ø 24 cm
  • Per 10 persone

Ingredienti

frolla:

  • 20 g di fecola
  • 300 g di farina
  • 185 g di burro
  • 1 uovo
  • semi raschiati di ½ bacca di vaniglia
  • 125 g di zucchero

farcia:

  • 3 tuorli 
  • 320 g di ricotta
  • 20 g di amido di mais
  • 150 g di zucchero a velo
  • 80 g di succo di limone filtrato
  • 80 g di mascarpone
  • buccia grattugiata di 1 grosso limone

decorazione:

  • zucchero a velo
  • 1 fragola

Preparazione

Frolla: impastate la farina, la fecola, l’aroma e lo zucchero con il burro e poi, senza scaldare troppo il composto, compattatelo con l’uovo. Rassodate quindi la frolla in frigorifero per almeno 60 minuti.

1.2.3.4. Farcia: passate nel setaccio la ricotta con lo zucchero a velo, poi aggiungete il mascarpone, i tuorli e amalgamate.

Leggi anche:
Gelato al dulce de leche con pesche e albicocche

Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata

Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata

5.6. Ammorbidite con il succo di limone versato a filo e completate con l’amido di mais e la scorzetta grattugiata. Conservate la farcia in frigo coperta con pellicola.

Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata Crostata morbida di ricotta: la ricetta illustrata

Spianate la frolla a 3-4 mm di spessore e foderate la tortiera già imburrata e infarinata, rifilando il bordo. Dalla pasta avanzata ricavate quindi le strisce tipiche da incrociare sulla crostata.

Riempite la frolla con la farcia, livellate, poi posizionate le strisce incrociandole e infornate la crostata a 170° per 30 minuti. Spostate l’uscita del calore dal basso e procedete alla cottura ancora per 15 minuti.

Sfornate ed eliminate lo stampo dopo 5-6 minuti di sosta. Quando sarà freddo, spolverizzate la superficie del dolce con zucchero a velo. Completate con una fragola.

 

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

Read more:
Crostata di Natale con mandorle e mirtilli
Crostata di Natale con mandorle e mirtilli

Cheesecake con albicocche e ananas
Cheesecake albicocca e ananas

Questa freschissima cheesecake con albicocche e ananas sciroppati concilierà l'appetito...

Zuppa valpellinese con verza, fontina e salvia
Zuppa valpellinese con verza, fontina e salvia

Close