Per la colazione delle feste di Natale, prepara questa buonissima crostata! È farcita con mandorle e mirtilli e decorata con stelle di gelatina

crostata natale mandorle e mirtilli

Sottolineiamo l’importanza delle feste con dolci strepitosi e buonissimi! Ecco una crostata di Natale con mandorle e mirtilli, decorata con stelle rosse di gelatina!

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura 44 minuti
  • Stampo Ø 28 cm
  • Tagliabiscotti a stella e goccia
  • Per 8-10 persone

Ingredienti

frolla:

  • 200 g di zucchero
  • 540 g di farina
  • 2 uova
  • 60 g di fecola
  • 380 g di burro semifreddo
  • 3 cucchiai di maraschino

farcia:

  • 140 g di mandorle polverizzate
  • 120 g di burro morbido
  • 140 g di zucchero
  • 70 g di farina
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di 1 limone e di 1/2 arancia

gelatina rossa:

  • 1 cucchiaio di gelatina di albicocche
  • 2 cucchiai di topping all’amarena
  • 1 cucchiaio di confettura di amarene

inoltre:

  • marmellata d’arancia
  • 200 g di mirtilli
  • zucchero a velo

Preparazione

Frolla: mescolate la farina, la fecola e lo zucchero. Aggiungete il burro semifreddo e poi iniziate ad impastare con il liquore e le uova.

Compattate la pasta in due panetti, proteggeteli con pellicola e poi riponete in frigo per circa 2 ore. Stendete 600 g di frolla, quindi rivestite lo stampo imburrato e infarinato lasciando debordare la pasta di circa 2 cm. Bucherellate il fondo, velatelo con la marmellata e poi distribuite i mirtilli.

1.Stendete su un foglio di carta da forno la frolla avanzata in un disco di 30 cm di diametro, incidete con i tagliabiscotti le stelle e le gocce e poi rimettete stampo e pasta in frigo per almeno 1 ora.Crostata di Natale con mandorle e mirtilli

Farcia: montate il burro con lo zucchero. Al composto spumoso unite un uovo alla volta, poi la farina e le mandorle polverizzate e aromatizzate con la buccia dell’arancia e del limone.

Gelatina rossa: mescolate gli ingredienti indicati.

2.3.Ritirate lo stampo dal frigo e poi versate la farcia pareggiandola. Pennellate il bordo con un poco d’acqua e poi sovrapponete il disco di pasta inciso premendo bene il bordo ed eliminando la pasta in eccesso.

Infornate cuocendo la crostata per 44 minuti a 175°, poi sfornatela e sformatela sulla gratella.

Crostata di Natale con mandorle e mirtilli

Crostata di Natale con mandorle e mirtilli

4.Campite le impronte delle stelle e delle gocce con la gelatina rossa, quindi spargete un velo leggero di zucchero sul bordo.Crostata di Natale con mandorle e mirtilli