Saper preparare una buona crostata classica con crema al limone e frutta fresca ti consentirà di regalarti una dolce merenda, ogni volta che vuoi!

Crostata classica con crema ricoperta di frutta
Alzatina Villa d’Este Home Tivoli, forchettine Palais Royal, piattino Creative Tops

Delicati e invitanti, i grandi classici della pasticceria seducono con la bellezza e catturano per il gusto. Ecco la ricetta della crostata classica con crema e frutta.

  • Preparazione 60 minuti
  • Cottura 30 minuti 
  • Facile
  • Stampo Ø 24 cm
  • Per 8 persone

Ingredienti

pasta frolla:

  • 130 g di burro
  • 300 g di farina, 4 tuorli
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 bacca di vaniglia

farcia:

  • 300 g di latte
  • 3 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di farina
  • scorza grattugiata di 1 limone

decorazione:

Preparazione

Pasta frolla: impastate insieme tutti gli ingredienti per la frolla, preparate un panetto, proteggetelo con pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero per 2 ore.

1.2.3. Cottura in bianco: stendete la pasta frolla, rivestite lo stampo imburrato e infarinato e rifilatela. Bucherellate il fondo, proteggete la pasta con un foglio di carta da forno e riempite lo stampo con dei fagioli secchi. Cuocete il guscio in forno a 180° per 20 minuti, poi eliminate i fagioli e la carta e rimettetelo in forno per altri 10 minuti, quindi lasciatelo raffreddare sulla gratella.

    

Farcia: sbattete i tuorli con lo zucchero e incorporate la farina. Senza smettere di mescolare, unite a filo il latte caldo. Ponete la crema sul fuoco a fiamma moderata e, mescolando continuamente, fatela addensare. Allontanatela dal calore e aromatizzatela con la scorza grattugiata del limone.

4.5.6. Assemblaggio e decorazione: velate il fondo di frolla con la confettura, versate la crema e livellate. Guarnite la crostata con cerchi concentrici di frutta mista e infine gelatinatela.