Questa crostata coperta racchiude una massa squisita a base di noci, addolcita con il miele millefiori: una delizia da gustare durante le feste di Natale!

Crostata coperta alle noci con miele millefiori

Noci e miele sono gli ingredienti fondamentali di una crostata coperta golosa e profumata, dal sapore natalizio. Ecco la ricetta per finire il pranzo in dolcezza!

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Stampo Ø 24 cm
  • Facile
  • Per 4 persone

Ingredienti

pasta frolla:

  • 220 g di farina,
  • 100 g di zucchero,
  • 100 g di burro,
  • 1 uovo

inoltre:

  • 250 g di miele millefiori,
  • 300 g di noci tritate,
  • 20 g di biscotti secchi polverizzati,
  • 1 cucchiaio di rum

Preparazione

Pasta frolla: amalgamate rapidamente gli ingredienti, formate un panetto, quindi avvolgetelo in pellicola e riponetelo in frigo a riposare.

1. Mescolate con cura le noci tritate con la polvere di biscotti e legate la massa con il miele e il rum. Dividete in due pezzi la pasta frolla (uno leggermente più grande dell’altro).

Crostata coperta alle noci con miele millefiori

Stendeteli e con quello più grande rivestite lo stampo unto e infarinato. Pungete la pasta sul fondo, poi versate l’impasto di miele e noci e livellatelo.

2. Ricoprite con la pasta rimasta pizzicando il bordo per sigillarlo.Crostata coperta alle noci con miele millefiori

Pungete la superficie della frolla e cuocete la crostata in forno a 180° per 30 minuti, poi proseguite la cottura per altri 10 minuti con forno statico e calore dal basso.

Al posto dello zucchero

Sostituire nei dolci lo zucchero richiede alcuni accorgimenti. Per la presenza d’acqua nel miele è necessario ridurre alquanto le dosi e gli ingredienti liquidi. Così la cottura dovrà essere più prolungata e a calore più moderato, giacché il fruttosio caramellizza ad una temperatura inferiore a quella del saccarosio.

Per i gelati, poi, va ricordato che il miele gela a temperature più basse dello zucchero.