In questa crostata con uva, nocciole e mandorle la croccantezza della frutta secca si alterna con gli acini succosi e dolci. Una vera bontà!

Crostata con uva, nocciole e mandorle
Tazza e piattino Creative Tops

Succosi, pronti ad esplodere in bocca, gli acini d’uva aggiungono un tocco speciale a tutti i tuoi dolci! Oggi provali in questa crostata con nocciole e mandorle.

  • Preparazione 40 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Stampo 20×30 cm
  • Per 8/10 persone

Ingredienti

  • 320 g di pasta frolla pronta,
  • 400 g di uva bianca,
  • 25 g di farina di mais,
  • 140 g di zucchero,
  • 2 cucchiai d’acqua,
  • 3 cucchiai di maraschino

torta:

  • 200 g di burro morbido,
  • 4 uova,
  • 200 g di zucchero,
  • 50 g di nocciole polverizzate,
  • 50 g di mandorle polverizzate,
  • 100 g di farina,
  • 1 cucchiaino colmo di lievito

decorazione:

  • mandorle con la pelle

Preparazione

Preriscaldate il forno 180°.

1.Ungete e infarinate lo stampo, poi foderatelo con la frolla stesa. Rifilate la pasta sui bordi e proteggete il fondo con carta da forno.

2. Riempite lo stampo con fagioli secchi e cuocete in bianco per 12 minuti, poi sfornate, eliminate i fagioli e conservate a parte. Abbassate la temperatura del forno a 175°.

3. Versate in padella gli acini, 2 cucchiai d’acqua e 3 cucchiai di maraschino. Coprite e cuocete per 5 minuti, fino a quando l’uva inizia a rompersi.

4. Mescolate la farina di granoturco con lo zucchero, quindi aggiungeteli all’uva e mescolate continuamente, fino quando avrete ottenuto una crema abbastanza densa.

5. Stendetela uniformemente sulla pasta frolla.

Torta: versate tutti gli ingredienti in una ciotola e sbatteteli con una frusta elettrica fino a rendere l’impasto liscio.

6. Stendete uniformemente il composto sull’uva, distribuite le mandorle e infornate nuovamente per 35 minuti. Raffreddate la torta nello stampo.