Crostata con frangipane con marmellata e prugne Crostata con frangipane con marmellata e prugne
Crostata con frangipane con marmellata e prugne

La crostata con farcia frangipane si fa estiva: infatti al ripieno di mandorle aggiungiamo il tocco succoso e fresco delle prugne fresche a pezzi

Crostata con frangipane con marmellata e prugne

In questa crostata frangipane abbiamo aggiunto le prugne fresche a spicchi, per un tocco estivo, ma possiamo darti tante altre idee per varianti gustose!

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 35-40 minuti
  • Stampo 35×11 cm
  • Per 8 persone

Ingredienti

pasta frolla:

  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 140 g di burro
  • 90 g di zucchero
  • 1 puntina di vanillina

farcia:

  • 90 g di farina di mandorle
  • 45 g di farina
  • 90 g di zucchero
  • 2 uova
  • 90 g di burro

inoltre:

  • 30 g di biscotti secchi tritati
  • 240 g di prugne fresche mondate
  • 2 cucchiai di confettura di vostro gradimento
  • gelatina di albicocche per lucidare

Preparazione

Pasta frolla: setacciate la farina in una ciotola e poi mescolatela allo zucchero. Apritela a fontana, quindi unite il burro freddo a pezzetti, la vanillina e l’uovo. Lavorate velocemente la pasta senza scaldarla, poi preparate un panetto, avvolgetelo in pellicola e fatelo raffreddare in frigorifero per 60 minuti.

1. Farcia: lavorate il burro morbido con lo zucchero, incorporate le uova, fatele assorbire, poi completate con la farina e la farina di mandorle.2.3. Assemblaggio: con la frolla foderate lo stampo già unto e infarinato.

4. Punzecchiate il fondo e velatelo con la confettura.

5.6. Cospargete con i biscotti tritati, poi distribuite la farcia e infine le prugne tagliate a fettine. Infornate a 180° per 35-40 minuti. Quando la crostata sarà cotta, sfornate e sformatela sulla gratella a raffreddare. Lucidate quindi la crostata con la gelatina di albicocche.

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *