D’estate una bella crostata al limone è perfetta per rinfrescarsi! In questa ricetta abbiamo usato anche il latte condensato, che aggiunge dolcezza

Crostata con farcia al limone e latte condensato

Una crostata dal sapore intenso di limone e con un colore giallo carico che la rende ancora più invitante: ecco la ricetta.

  • Preparazione 40 minuti
  • Cottura 60 minuti
  • Stampo Ø 22-23 cm
  • Per 6/8 persone

Ingredienti

pasta frolla:

  • 150 g di farina
  • 20 g di amido di riso
  • 100 g di burro freddo
  • 1 limone
  • 1 uovo
  • 90 g di zucchero

farcia:

  • 3 uova
  • 140 g di zucchero a velo
  • 100 g di succo di limone
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 3 cucchiai di latte condensato zuccherato
  • 70 g di panna

decorazione:

  • zucchero a velo
  • fettine di limone
  • fragole

Preparazione

Pasta frolla: intridete la farina, l’amido e lo zucchero con il burro a pezzetti e poi formate delle briciole. Aromatizzate con 1 cucchiaino di scorzette di limone grattugiate. Finite di impastare con l’uovo, quindi proteggete la pasta e ponetela in frigo per 60 minuti.

Farcia: miscelate insieme gli ingredienti (risulterà una farcia liquidissima).

Cottura in bianco: stendete la frolla allo spessore di 3 mm, poi rivestite lo stampo imburrato e infarinato. Rifilate il bordo e con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo; proteggetelo con carta-forno e poi riempitelo col riso. Infornate a 180° per 10 minuti.

Eliminate carta e riso e poi continuate a cuocere per 3-4 minuti. Sfornate e versate la farcia, poi rimettete in forno a 170° per 45-46 minuti. Una volta cotta, sfornate la crostata, sformatela e raffreddatela sulla gratella.

Decorazione: spolverizzate il dolce con lo zucchero a velo e poi decorate il bordo con fettine di limoni e spicchi di fragole.