Crema con pesche sciroppate e amarene Crema con pesche sciroppate e amarene
D’estate non c’è niente di meglio di un dolce al cucchiaio guarnito di frutta. Prepara con noi la crema fredda con pesche sciroppate e... Crema con pesche sciroppate e amarene

D’estate non c’è niente di meglio di un dolce al cucchiaio guarnito di frutta. Prepara con noi la crema fredda con pesche sciroppate e amarene

Crema con pesche sciroppate e amarene

Ai primi caldi i dessert si trasformano: abbandoniamo le torte al cacao in favore di dessert al cucchiaio freschi e digestivi. Oggi prepariamo la crema fredda con pesche sciroppate e amarene

  • Preparazione 50 minuti
  • Cottura q.b.
  • Per 7-8 bicchieri

Ingredienti

  • 130 g di zucchero
  • 25 g di farina
  • 15 g di amido di riso
  • 100 g di panna
  • 6 tuorli
  • 400 g di latte
  • 150 g di pesche sciroppate
  • 10 g di succo di limone

bagna:

  • 100 g di sciroppo di conservazione delle pesche • 20 g di liquore all’amaretto

farcia:

  • 7-8 savoiardi • 24 amarene sciroppate

decorazione:

  • 120 g di panna • 10 g di zucchero a velo • 4 mezze pesche • 1 cucchiaio di zucchero • 2 cucchiai di brandy

Preparazione

Scaldate il latte con la metà dello zucchero e la panna. Sbattete i tuorli con lo zucchero avanzato e unite l’amido e la farina. Stemperate il composto con il latte caldo, portate il recipiente sul fuoco e fate addensare la crema, sempre mescolando. Fuori dal fuoco coprite il tegame con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

Tagliate a pezzi le pesche sciroppate e frullatele con il succo di limone, poi amalgamate il frullato alla crema.

Bagna: mescolate il liquore allo sciroppo di conservazione delle pesche e bolliteli per 2 minuti. Raffreddate.

1. Tagliate a pezzi i savoiardi, distribuiteli sul fondo dei bicchieri, inumiditeli con la bagna e sovrapponete 3 amarene in ogni bicchiere. Versate la crema e riponete i bicchieri in frigo.

Decorazione: tagliate a fettine sottili le mezze pesche versandole in una padella antiaderente con lo zucchero. Fatele asciugare a fuoco vivo e sfumatele con il brandy.

2.3. Raffreddate, poi distribuitene tre fette in ogni bicchiere. Montate la panna con lo zucchero a velo e con un sac à poche con bocchetta tonda media completate i bicchieri con un giro di ciuffi. Abbellite con un’amarena sciroppata e un pezzetto di pesca.

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.