Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto
Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto

L’aperitivo di mare? Si fa con i mini cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto, da accompagnare con un buon bianco!

Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto

Per un aperitivo di mare, scegli un buon bianco da servire ghiacciato e poi prepara le tartine farcite con affumicati di pesce e i mini cracker con tartare di salmone e squacquerone!

  • PREPARAZIONE 15 MINUTI
  • PER 8 CUCCHIAI

Ingredienti

  • 100 g di Tartare di Salmone Riunione
  • 2 ciuffi di aneto
  • 20 crackers rotondi
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 100 g di squacquerone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe bianco
  • aneto per decorare

Preparazione

 Tritate finemente l’aneto, poi ponetelo in una ciotola con la Tartare di Salmone Riunione, un pizzico di pepe bianco, sale e olio extravergine d’oliva. Lasciate riposare in frigo per 15 minuti.

 Lavorate a crema il formaggio e aromatizzatelo con i capperi tritati. Preparate una mini quenelle con il formaggio e ponetela sul cracker, quindi distribuite un poco di salmone e decorate con un ciuffetto di aneto.

Di seguito alcuni passaggi della ricetta illustrata:

1. Aromatizzate la Tartare di Salmone Riunione con l’aneto tritato.

Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto
2. Disponete sui crackers il formaggio e il salmone.
Cracker con tartare di salmone, squacquerone e aneto

piùCucina

piùCucina

piùCUCINA è un bimestrale della casa editrice Quadò, composta da un team di persone (sopratutto donne) che condividono una grandissima passione per la gastronomia, i prodotti sani e genuini, le ricette “fatte in casa” e tutto quanto ci permette di fare apprezzare la cucina italiana in tutto il mondo.