Approfitta dell’estate per preparare la confettura di pere al peperoncino, da servire in abbinamento ai formaggi a pasta dura

L’estate ci concede tanta frutta e verdura profumate e saporite, un’occasione unica per conservarle sotto vetro e goderne anche in inverno. Ecco allora la ricetta della confettura di pere al peperoncino, da servire in abbinamento ai formaggi a pasta dura, oppure con le carni alla griglia o con i bolliti.

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Facilissima
  • Per 4 vasetti da 500 g

Ingredienti

  • 1,400 kg di pere sbucciate e prive di torsolo
  • 500 g di zucchero di canna
  • 1 busta di pectina 3:1
  • 3 cucchiaini di peperoncino piccante in polvere
  • 50 g di succo di limone

Preparazione

Sterilizzate i vasetti e asciugateli.

1.2.3 Detorsolate le pere, sbucciatele e tagliatele a piccoli pezzi, poi bagnatele con il succo di limone.

    

4 Ponetele in pentola e aggiungete la pectina.

5 Aromatizzate con il peperoncino in polvere e mescolate. Cuocete la confettura fino a che non si vedrà più la schiuma in superficie (circa 10/15 minuti).

6 Riempite i vasetti con la confettura bollente. Chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli ponendoli ravvicinati. Proteggeteli con dei canovacci e lasciateli raffreddare. Una volta raffreddati, riponete i vasetti in un luogo fresco e buio.

Cerca su Magpedia le ricette della macedonia di frutta sciroppata, le cipolline sott’aceto e sott’olio e le altre specialità in barattolo!