Cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi Cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi
Cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi

Per un antipasto cremoso e invitante, da portare anche a casa di amici, prepara un ricco cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi

Cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi

Capita spesso di organizzare cene e cenette con gli amici, e se siete in tanti ognuno può portare qualcosa per il menù. Per non sfigurare, invece del vino o del dolce, presenta un antipasto ricco e invitante: ecco la ricetta del cheesecake salato con prosciutto crudo e asparagi.

  • PREPARAZIONE 25 MINUTI
  • STAMPO A CERNIERA Ø 22 CM
  • PER 10 PERSONE

Ingredienti

  • 120 G DI FETTE BISCOTTATE
  • 70 G DI BURRO

farcia:

  • 100 G DI PISELLI
  • 100 G DI PUNTE DI ASPARAGI
  • 500 G DI FORMAGGIO CREMOSO
  • 60 G DI PARMIGIANO
  • 80 G DI PROSCIUTTO COTTO
  • PROSCIUTTO CRUDO Q.B.
  • SALE, PEPE

Preparazione

• Tritate le fette biscottate, poi amalgamatele con il burro fuso. Foderate il fondo dello stampo con carta da forno.

Versate le briciole premendole bene e passate in frigo. Lessate separatamente in acqua salata gli asparagi per 8 minuti e i piselli per 5 minuti. Conservate alcune punte di asparago per la decorazione e tagliate i restanti a pezzettini.

Al formaggio cremoso aggiungete il parmigiano grattugiato, sale, pepe, prosciutto, piselli e asparagi.

• Versate la massa ottenuta sulla base biscottata, livellate e rimettete lo stampo in frigo per 4 ore. Prima di servire eliminate il cerchio mobile e decorate la cheesecake con fette di prosciutto, punte di asparago e piselli.

Di seguito alcuni passaggi della ricetta illustrata:

1. Premete le briciole per compattarle.


2-3-4-5. Condite il formaggio e aggiungete il cotto, i piselli e gli asparagi, poi distribuite la massa nello stampo.
      

piùCucina

piùCUCINA è un bimestrale della casa editrice Quadò, composta da un team di persone (sopratutto donne) che condividono una grandissima passione per la gastronomia, i prodotti sani e genuini, le ricette “fatte in casa” e tutto quanto ci permette di fare apprezzare la cucina italiana in tutto il mondo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *