Ecco la ricetta dei biscotti alla vaniglia e mandorle montati: l’impasto è lavorato in modo tale da renderlo più leggero e spumoso

Biscotti alla vaniglia e mandorle montati
Piatto Lorenzon Gift

Ecco la ricetta dei biscotti alla vaniglia e mandorle montati: l’impasto è lavorato con le fruste elettriche, in modo tale da renderlo più leggero e spumoso

  • Preparazione 45 minuti
  • Cottura 17 minuti
  •  Per 40 pezzi

Ingredienti

  • 200 g di zucchero a velo
  • 390 g di farina 
  • 10 g di fecola
  • 200 g di burro
  • 50 g di tuorli
  • 50 g di latte 
  • semi di 1 bacca di vaniglia
  • 2 pizzichi di sale

decorazione:

  • mandorle intere
  • zucchero a velo

Preparazione

Setacciate insieme la farina con la fecola e il sale.

1.2. Rendete cremoso il burro lavorandolo con lo zucchero a velo, poi aromatizzatelo con i semi estratti dalla bacca di vaniglia. A parte sbattete i tuorli e poi fateli assorbire alla massa di burro lavorando a media velocità con le fruste. Assorbite il latte a filo e poi le farine con il sale.

Disegnate su un foglio di carta da forno dei cerchi di 4,5 cm di diametro, poi capovolgetelo su una placca.

3.4.5. Raccogliete l’impasto in un sac à poche con bocchetta a stella media, quindi spremete i biscotti entro il diametro disegnato. Inserite una mandorla in ogni biscotto e cuoceteli a 175° per 17-18 minuti.

    

Quando saranno appena dorati e cotti, sfornateli e trasferiteli sulla gratella a raffreddare. Prima di servire i biscotti in tavola, cospargeteli con lo zucchero a velo.