Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola! Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!
Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

Quaderno, matita e lavagna: in questo vassoio c’è proprio tutto ciò che serve per il primo giorno di scuola! Ecco la ricetta dei biscotti glassati a forma di lettere

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

Primo giorno di scuola? Festeggia il ritorno sui banchi con una merenda colorata e divertente: prepara subito i biscotti glassati a forma di lettere!

  • Preparazione 50 minuti, esclusa la decorazione 
  • Cottura 15 minuti
  • Tagliabiscotti Ø 10,5 e 1,5 cm e tagliabiscotti a forma di A e B
  • Per 25 pezzi

Ingredienti

pasta frolla:

  • 420 g di farina
  • 200 g di burro semifreddo
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 135 g di zucchero a velo
  • 1 limone

glassa:

  • 70 g di succo di limone
  • 600 g di zucchero a velo
  • 70 g di albumi
  • coloranti alimentari rosso, giallo, nero, azzurro, argento, marrone
  • zucchero a velo e succo di limone q.b.

Preparazione

Pasta frolla: impregnate la farina e lo zucchero a velo con il burro a cubetti. Aggiungete l’uovo e il tuorlo, poi aromatizzate con la buccia grattugiata del limone e finite di impastare.

Dividete la pasta in tre porzioni, avvolgetele in pellicola e lasciate riposare in frigo per 60 minuti. Su carta-forno stendete il primo pezzo di frolla allo spessore di 3-4 mm, poi incidetela con il tagliabiscotti a forma di A.

Ripetete lo stesso passaggio con il tagliapasta a forma di B. Stendete la pasta rimasta e per la lettera C incidete dei biscotti con il tagliapasta tondo grande e poi di nuovo l’interno con il tagliapasta di Ø 5 cm.

1. Smussate a triangolo un’estremità delle C ottenendo la punta della matita. Nella frolla rimasta con il tagliapasta di Ø 1,5 cm incidete dei dischetti che saranno i cancellini per la lavagna. Fate scivolare la carta da forno con i biscotti su diverse placche e poi infornatele a 180° per 14/15 minuti. Sfornate i biscotti e poneteli a raffreddare sulla gratella.

Leggi anche:
Biscotti della Befana farciti con il cioccolato

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

Glassa: sbattete lo zucchero a velo con il succo di limone e l’albume fino ad ottenere una glassa liscia.

Decorazione:

2.3. Glassate i biscotti B e lasciate asciugare. Colorate una parte di glassa di giallo e glassate le C evitando le due estremità. Lasciate asciugare.

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

4. Colorate una porzione di glassa di marroncino e glassate la parte inferiore delle A. Schiarite la glassa che vi resta di questo colore con un poco di glassa bianca e disegnate le punte delle C. Con altra glassa bianca pennellate la parte finale della delle lettere, ottenendo un pezzetto di gomma, quindi fate asciugare.

Per terminare la decorazione delle A colorate la glassa con il nero e aggiungete zucchero a velo quanto basta per ottenere una consistenza più densa. Trasferite il composto nero in un conetto e disegnate i bordi. Lasciate asciugare. Diluite di nuovo con poche gocce di succo di limone e campite la parte superiore delle A.

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

5. Per completare le B disegnate con un pennarello alimentare blu le righe, con la ghiaccia nera i forellini e alcune punte delle C. Completate le C con un poco di colorante argento e dipingete una sottile linea per separare la matita dalla gomma.

Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

6. Con poca glassa colorata di rosso ricoprite i piccoli dischetti di frolla di Ø 1,5 cm e poi con poca glassa attaccateli sulle A.Biscotti glassati con le lettere: la merenda per il primo giorno di scuola!

piùDolci

piùDolci

piùDOLCI è la rivista che ti aiuta a trasformare la tua passione per la pasticceria in dolci e dessert indimenticabili. Qui si preparano ricette golose che vengono assaggiate, giudicate, poi fotografate e pubblicate. Pasticceri e redazione lavorano “a braccetto” per garantire ricette insuperabili e di sicuro successo.