Ecco la ricetta per cucinare a regola d’arte il baccalà al sugo con le patate: segui il procedimento e otterrai un secondo degno di un ristorante!

Baccalà al sugo con le patate: un classico intramontabile

Baccalà con patate: ricetta semplice

Fritto, con i funghi o con i gamberi, questo pesce è sempre squisito! Oggi prepariamo il baccalà al sugo con le patate.

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura q.b. 
  • Facile 
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di baccalà già ammollato
  • ½ bicchiere d’olio extravergine d’oliva
  • farina q.b.
  • 500 g di patate
  • 400 g di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2-3 foglie d’alloro
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • olio d’oliva per friggere
  • sale

Preparazione

Sciacquate il baccalà, asciugatelo e tagliatelo a pezzi di circa 5 cm di lato che, infarinati, farete friggere nell’olio.

Scolateli su carta assorbente e tenete da parte. Svuotate la padella dell’olio della frittura, pulitela bene e versate il ½ bicchiere d’olio dove farete dorare la cipolla affettata sottile e gli spicchi d’aglio.

Versate le patate tagliate a spicchi e fate andare per 25 minuti circa prima di aggiungere il baccalà, il pomodoro, le foglie d’alloro e regolate di sale. Cuocete la preparazione ancora per 15-20 minuti aggiungendo all’occorrenza acqua. Prima di servire, cospargete con il prezzemolo tritato.