Buoni gli anelli di cipolla fritti! Sono perfetti sia come antipasto, magari accompagnati da una salsa agrodolce, che come ingrediente per gustosi hamburger

Anelli di cipolla fritti e piccanti: la ricetta

Gli anelli di cipolla fritti sono facilissimi da preparare. Puoi scegliere se servirli come antipasto, oppure utilizzarli all’interno di gustosi hamburger di carne o sandwich!

  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura q.b.
  • Facile 
  • Per 4 persone

Ingredienti

  • 3 cipolle napoletane
  • farina q.b.
  • sale, pepe
  • peperoncino in polvere
  • per friggere: olio di semi

Preparazione

Sbucciate le cipolle, quindi spuntatele alle estremità e tagliatele a rondelle alte 5 mm. Sbollentate in acqua gli anelli di cipolla per 3 – 4 minuti, poi scolateli e raffreddateli.

Tamponate la cipolla fredda e pepatela. Infarinate pochi anelli di cipolla alla volta e poi friggeteli in abbondante olio caldo, fino a doratura.

Scolate gli anelli di cipolla su carta per frittura, poi salateli e, a piacere, spolverizzateli col peperoncino macinato.

Procedete fino ad esaurire gli ingredienti.